domenica 27 novembre 2016

Prima categoria abruzzese, 11a giornata girone C

La capolista vince di misura ad Alanno mentre Canosa e Giuliano Teatino impattano per 2 a 2. Sorprende il Cepagatti che umilia un Orsogna che attraversava un buon periodo. Scafa, Valle Aterno e Villa Santangelo vincono tutte e tre in casa mentre corsaro il Pratola, vincitore a popoli.

Turno interessante il prossimo: il Canosa è atteso a Cugnoli mentre la capolista gioca in casa. L'Orsogna è atteso sul campo del Bussi, al momento in gran vena mentre i martinesi dovranno giocarsela in quel di Pratola, una delle protagonista sinora del campionato.

ASD San Martino - Cugnoli: 0 a 1


Bella partita quella disputata dai martinesi contro l'ostico Cugnoli, gara alla quale è mancato solo il gol dei padroni di casa per ottenere un risultato positivo. Dopo numerosi attacchi dell'ASD San Martino, ai quali ha rispesto sempre il Cugnoli in maniera ordinata e propositiva, la formazione fanalino di coda del girone C ha dovuto però capitolare negli ultimissimi minuti della partita, subendo un gol nato da un batti e ribatti sotto la porta martinese. Risultato quindi inclemente ma si può sperare nella scalata alla classifica se riusciamo a giocare sempre in questo modo e magari con più cattiveria in attacco. Questa la formazione martinese scesa in campo:

PREDESCU
GREMI (Di Sciascio) - FERRARA - DI RENZO - PALOMBARO
GIANDOMENICO - COLASANTE - DI CRESCENZO (Odorisio)
                                                SERAFINI - FUSARO' - SULA (Laanani)

Ammoniti per i martinesi Di Cres cenzo, Gremi, Ferrara, Serafini e Laanani. Espulso Colasante





Prima Categoria abruzzese, 10a giornata girone C

 Il Cugnoli, prossimo avversario dei martinesi, vince faticando in casa. L'Alanno fa il colpaccio a Paganica mentre è 2 a 2 tra Manoppello e Cepagatti. L'Orsogna impatta in casa mentre il Sant'Anna distrugge il Canosa. Il Pratola continua a salire mentre il Za Mariola si stacca dai bassifondi.
La capolista per il prossimo turno sarà attesa ad Alanno, dove non avrà vita facile. Bella sfida a Canosa mentre l'Orsogna rischia a Cepagatti. Trasferta pericolosa anche per il Pratola. Manoppello cerca l'impresa a Villa Santangelo mentre i martinesi in casa devono vedersela con l'ostico Cugnoli, nei quartieri alti sin da inizio campionato.


Riviviamo Giuliano Teatino - ASD San Martino

La sconfitta è meno bruciante se possiamo rivedere gli errori fatti grazie alle foto del mitico supertifoso Giovanni! Capire dove si è sbagliato per tornare a vincere!

 TUTTI AL CENTRO PER I SALUTI INIZIALI

                                       RIBATTUTA IN AREA DEL PORTIERE MARTINESE...
...CHE CERCA LA PRESA MA PERDE IL PALLONE...
...CHE PER COLPA ANCHE DELLA POCA REATTIVITA'...
...DEI DIFENSORI OSPITI, DIVENTA PREDA 
DELL'AVANTI GIULIANESE CHE INSACCA.
LA RISPOSTA MARTINESE IN UN'AREA PIENA DI AVVERSARI
SI PROVA LA PERCUSSIONE LATERALE CON CROSS IN MEZZO
IL PORTIERE DI CASA VIGILE SULLE PALLE ALTE
                                  
                                                       LA PANCHINA MARTINESE SEMBRA
                                                      SICURA DI RIUSCIRE A PAREGGIARE
IL GIULIANO CERCA IL RADDOPPIO.
SPIOVENTE DALLA SINISTRA E....
... E PALLA MORBIDA (E FORTUNATA) NEL SETTE.
IL DIFENSORE CENTRALE MARTINESE IMPOSTA
ALTRO CROSS PREDA DEL PORTIERE DI CASA.
BEL CROSS SUL DISCHETTO DEL RIGORE...
...CON UN BELL'AVVITAMENTO DELL'AVANTI MARTINESE...
..E GRANDISSIMA RISPOSTA DEL PORTIERE...
...DEL GIULIANO TEATINO.

                                   I TIFOSI MARTINESI NON SI PERDONO D'ANIMO
NELLA RIPRESA I PADRONI DI CASA...
...TROVANO SUBITO DI TESTA...
...E DA SOTTOPORTA...
...IL TERZO GOL.
3 A 0 PER IL GIULIANO...
...E LA RIMONTA ORA E' DAVVERO DIFFICILE.

                                     IL PORTIERE MARTINESE SEMBRA ARRENDERSI.
L'ASD SAN MARTINO CI PROVA ANCORA.
IN CONTROPIEDE I PADRONI DI CASA...
FISSANO IL RISULTATO SUL 4 A 0.
E' FINITA, IMPOSSIBILE LA RIMONTA.
L'ESULTANZA DEL GIULIANO TEATINO.
BARICENTRO TROPPO BASSO DEI MARTINESI A CENTROCAMPO
CONTORSIONISMI
PALLA MESSA FUORI...
...CON L'ATTACCANTE DI CASA CHE PROVA L'EUROGOL DI VOLO
CAPITAN DI RENZO SCORAGGIATO.

                                                 DI PRINZIO SALVA DALLA MANITA!
TIRO DA ANGOLAZIONE IMPOSSIBILE DEI MARTINESI

                                             TOCCO AL LIMITE DEL REGOLAMENTO
BEL TIRO MA TROPPO DI PUNTA...
...ED INVECE DI INCROCIARE LA PALLA VA SULL'ESTERNO DELLA RETE.


Giuliano Teatino - ASD San Martino: 4 a 0 e caduta libera

Il cambio tecnico in panchina sembrava aver dato una sferzata alla squadra martinese che, bloccata la capolista, sembrava poter iniziare a macinare nuovamente punti per allontanarsi almeno dai play out. Ma purtroppo sembra si sia trattato solo di un fuoco di paglia, perchè non solo i martinesi vengono travolti a Giuliano Teatino da un perentorio 4 a 0 ma a causa di questa sconfitta toccano il fondo in tutti i sensi, raggiungendo l'ultima posizione di classifica. Sembra che i problemi siano innanzitutto in difesa, come si può intuire osservando le immagini della partita: gli avversari troppo spesso riescono a colpire industurbati all'interno addirittura dell'area piccola, non lasciando scampo all'estremo difensore martinese. Resta tuttavia da capire, vista la buona partenza, se il periodo nero sia da attribuire a problemi tattici, ad un livello tecnico troppo basso per la categoria o semplicemente ad un calo di entusiasmo e concentrazione rispetto all'esordio in Prima Categoria. Sicuri della bontà dei calciatori martinesi, siamo certi che la salvezza è ampiamente alla nostra portata...quindi ora più che mai FORZA SAN MARTINO!

martedì 15 novembre 2016

Riviviamo ASD San Martino - Sant'Anna!

Per la partita che ha visto la capolista bloccata, in una sfida che già due anni fa aveva infiammato il campionato di Seconda Categoria, non poteva mancare il contributo del nostro fotografo più appassionato!

FISCHIO D'INIZIO E SUBITO GOL DEL SANT'ANNA!
 FUSARO' CERCA DI ARRIVARE ALLA PORTA OSPITE.
 GLI SPALTI MARTINESI
 L'AS SAN MARTINO CALCIO DEGLI ANNI '80-'90
 NELLA RIPRESA I MARTINESI VIGILANO NELLA
PROPRIA AREA.
 SALVATAGGIO OSPITE QUASI SULLA LINEA.
         EUROGOLLLLLLLLLL.....
 ..............GOLLLLLL....
 ....GOLLLLLLLLLLLLL....
 ....GOLLLLL.
 LA GIUSTA SODDISFAZIONE PER LA GRAN RETE!
 A DENTI STRETTI IN DIFESA.
 INZUCCATA DI PREPOTENZA
 MA LA PALLA E' LENTA E MOLLE.
 ASPRILLA MODERNO
 GIOVANI MARTINESI CRESCONO
 PER UN PELO FUORI!
 SMISTAMENTO
 IL PORTIERE AVVERSARIO ABBRANCA CON CALMA.
 PER UN PELO...
 ...ANCHE...
....A NOSTRO FAVORE!
 RIPARTENZA...
 ...IN CERCA DI APPOGGIO.
 GRANDE MIRACOLO....
 ...DEL PORTIERE DEL SANT'ANNA...
 ...CHE PRIMA SMANACCIA CON IL BRACCIO DI RICHIAMO.....
 ...E POI CAPITOLA NELL'ANGOLINO BASSO...
 ...PER IL GOL MARTINESE!
 ECCESSO DI GRINTA

 SODDISFAZIONI!
 IL RIGORE DEGLI OSPITI CHE SANCISCE IL PAREGGIO FINALE