giovedì 30 ottobre 2014

Scopriamo i "nuovi" dell'ASD San Martino: Camillo Palombaro (1)

A grande richiesta, dopo la pausa della stagione 2012-13, tornano le interviste ai calciatori martinesi. In questa prima fase le interviste saranno dedicate ai ragazzi che non le hanno ricevute e che per questo sono meno conosciuti dalla tifoseria. In seguito sceglieremo i giocatori che più si distinguono in campo o fuori, con nuove e divertenti domande. Le interviste ai nuovi sono state inviate a tutti i possessori di profilo facebook (mancano 4 calciatori, che prego di contattarmi dando un indirizzo e-mail) e verranno pubblicate nell'ordine di risposta (chi risponde prima avrà prima l'intervista pubblicata). Oggi andiamo a conoscere Camillo Palombaro (già 5 presenze in questo primo anno 
all'ASD San Martino). Come sempre eventuali commenti dell'intervistatore tra parentesi :-)


- Nome e cognome: Palombaro Camillo
-Quanti anni hai?: 27
- Altezza e peso forma: 1.72-70kg
- Segni fisici particolari: nessuno

- Dove vivi? Sono nato a Milano e vivo ad Ari.
- In che squadre hai militato negli ultimi 5 anni? Ari, Canosa Sannita, Ari, San Vincenzo
-Perché hai scelto l’asd san martino? Perche mi ha impressionato nel campionato scorso
- Studi o lavori?: Lavoro
- Hobby: Giocare a Calcio
- Sposato?Fidanzato? O vuoi fare un appello alle tifose?: Fidanzato
- Per quale squadra tifi … oltre all’ASD San Martino?: Inter
- Dove e a che età hai iniziato a tirare calci al pallone?: Milano a 5 anni
- Tiri di destro o di sinistro?: ambidestro
- Sei veloce nello stretto o in progressione?: nello stretto
- Datti un voto ai seguenti fondamentali:
colpo di testa 8
tackle 8 (Di Renzo ne sa qualcosa)
dribbling 7
contrasto 7
tiro di interno5
tiro di esterno 4
(ndr: mò ho capito perchè ti definisci ambidestro, tiri male con entrambi i piedi!;-)
- ti piace san martino? ci vivresti? Si-Si
- il tuo compagno di squadra che ammiri (calcisticamente o come persona) e perché: Dino Di Crescenzo perche ogni volta che gioca sia dall'inizio o quando entra dalla panchina da sempre l'anima
- Il giocatore di serie A o internazionale che più ammiri:Javier Zanetti 
(ndr: nella foto camillo ceduto all'inter nella stagione 2016-17)
 
- Il giocatore professionista a cui ritieni di assomigliare almeno un po’ e in cosa: Cannavaro nello stacco di testa anche se comunque non è un gigante
- Piatto preferito?: Carbonara
- Prova di martinesità: ti piace di più
1) la pizza roscia di Giuseppina “della pizzeria”, quella scrocchiarella
2) gli arrosticini del “Gatto e la volpe”
3) sagne e fagioli de “La Brocca”  
4) la focaccia di “Silviu”
5) I pensieri del poeta
6) Le degustazioni della “Vineria di Salnitro”
7) Panino con affettati vari del supermercato Santoleri
8) Il vino Masciarelli
Anche se non abbiamo mangiato le sagne per me la cena alla brocca rimarrà indimenticabile ed il San Martino calcio sa il perché 
-Il luogo di San Martino che ti piace di più?: Il campo
- Film preferito?: Batman
(ndr. Camillo si immedesima nel suo film preferito)
 
- Trasmissione televisiva preferita?: Tutto cio che trasmette Dmax
- Canzone preferita?: Ahi Maria
- Prima di giocare a San Martino, per cosa conoscevi la nostra cittadina (max 3 cose): per la squadra
di calcio.
- Personaggio pubblico preferito?: Adam Sandler
(ndr: prossimamente nei cinema!)

- In cosa deve migliorare mr Cellucci secondo te?: Nelle ansie pre partita
- La sera arrivi prima degli altri o resti dopo la fine degli allenamenti ad allenarti ancora un po’?: No resto sempre per ultimo ad aspettare Spinozzi
- Fumi?Ogni tanto Bevi alcolici?: Ogni tanto, ma dopo la cena alla brocca sto cercando di smettere
(ndr: questa cena mitologica inizia ad attirare l'attenzione. cosa sarà successo? chiediamo delucidazioni alla dirigenza :-)
- Ricordi il nome dell’avversario piu’ forte che hai marcato o che ti ha marcato?: Rocco Pagano
- Come si piazzerà l’ASD San Martino in campionato e chi vincerà la stagione 2014-15?: Ovviamente noi
- Ultimo minuto dell’ultima partita di campionato…rigore per l’ASD San Martino
che con un gol andrebbe in prima categoria: cosa fai?
A) dici al mister che lo vuoi tirare tu;
B) dici a Franceschini che deve tirarlo lui;
C) Rocco Di Renzo lo vuole tirare per forza e allora lasci già il campo tanto sai che non becca la
porta;
D) devi calmare Diodato che vuole tirare lui il rigore
E) ti nascondi dietro la panchina per non correre il rischio di essere il tiratore prescelto;
F) Lo tiri tu tanto sarà sempre meglio che far tirare Angelo Ricci 
La risposta B, anche perché l'ultima volta che ho tirato un rigore l'ho sbagliato contro il San Martino
(ndr: cioè...coi voti che ti sei dato sul tiro ti facevano battere i rigori :-O? Buon per noi all'epoca allora :-) )
- In tutta sincerità..ma secondo te rocco di renzo da giovane era più o meno forte? Invecchiando migliora? Rocco è nato fenomeno e finirà la sua carriera da fenomeno, Anche perchè è sempre un piacere giocare affianco a lui
(ndr: nella foto Camillo si traveste da maturo calciatore per assistere Rocco nel riscaldamento pre-partita) 



(ps: è tutta invidia rocco. sei un mito).

martedì 28 ottobre 2014

A tu per tu: scopriamo il prossimo avversario e cosa sa di noi (2). Il Palena calcio

Bellissima l'intervista di questa settimana ad uno dei rappresentanti della Polisportiva Palena calcio, prossima avversaria dell'ASD San Martino. Un orgoglio da martinesi arrivare a sfidare calcisticamente simili realtà, espressione di cittadine che sono un esempio in Abruzzo.

-        Nome, cognome e ruolo nella società
Achille Corvino, dirigente e segretario  
-        I punti forti della sua squadra
La coesione di gruppo, sia in campo che fuori 
-        E’ mai stato a san martino sulla marrucina? 
Forse due o tre volte, ma solo di passaggio
-        Quest’anno la sua squadra punta ad arrivare…?
In questo terzo anno di militanza in 2a categoria, il sogno è arrivare alla disputa dei play-off 
-        Ha mai sentito parlare di San Martino e se si, di cosa? (massimo tre cose)
       1)  dei fratelli Masciarelli: di Gary,  regista, attore, sceneggiatore e produttore cinematografico e della sorella Penelope, in arte Penny Marshall anch'essa registra e attrice;
      2)  di Gianni Masciarelli, famoso produttore vinicolo conosciuto nel mondo con premi e riconoscimenti.
      3)  di Giovanni De Sanctis, l'astronomo che ha scoperto più di 40 asteroidi e a cui è stato dedicato il pianetino Marrucino. 
       (ndr. x il signor Achille. Giovanni spesso su questo sito è l'autore delle foto delle partite)
 -        San Martino sulla Marrucina è un comune o una contrada di Guardiagrele? (non guardi su internet!) 
 E' un comune
-        Con che modulo gioca preferibilmente la sua squadra?
Al ns. mister piace variare, anche nel corso delle gare;  col tempo ha disciplinato un pò tutti a giocare a seconda delle esigenze di ogni singola partita, degli avversari, della forma settimanale di ogni singolo componente della rosa a disposizione. 
-        Lo scorso anno come si è qualificata la sua squadra?
Al 7° posto
-        La sua cittadina si è mai confrontata in passato con una squadra martinese? Com’è finita?
Sono stato tra i soci fondatori della ns. Associazione (10/06/1980) e ho sempre seguito il nostro calcio a Palena: se la memoria non mi inganna penso non ci sia mai stata occasione per incontarci
-        La scorsa stagione quali sono stati i punti di forza della sua squadra?
La coesione del gruppo e la costanza nel credere alla risalita delle posizioni in classifica dopo un avvio sconcertante con due soli pareggi realizzati nelle prime  sette gare 
-        Se in passato ha già giocato o visto giocare il San Martino, ricorda qualche giocatore,
dirigente, tifoso in particolare? (basterebbe anche anno, ruolo e descrizione fisica)
No appunto perchè non abbiamo mai avuto modo di incontrarci
-        Avete cambiato molto la vostra squadra a livello di organico dalla scorsa stagione? 
Abbiamo ringiovanito la rosa inserendo  tre nuovi elementi 
-        Tre vostri giocatori a cui i martinesi devono stare attenti e perché
Beh, di solito bisogna diffidare degli attaccanti. I nostri 3D sanno farsi rispettare.
-        Ha sentito già parlare di qualche giocatore, l’allenatore o membro dell'attuale direttivo dell' asd san martino? Chi e perché? (max 3)
No, sempre per lo stesso motivo di cui alle domande precedenti  
-        La sua cittadina è famosa per…?(max 3) 
 Penso sia riduttivo elencare solo tre cose. Non so resistere a fare un elenco più significativo  tra luoghi e personaggi d'interesse
  • Museo Geopaleontologio Alto Aventino sito negli ultimi piani del Castello ducale (XII secolo) allestito per la presenza di fossili di 7 milioni di anni
  • Museo dell'orso Marsicano, sito in un'ala dell'ex convento di Sant'Antonio.
  • Teatro Aventino, è del XVIII secolo ed è uno dei più piccoli teatri italiani con i suoi 96 posti 
  • Eremo celestiniano della Madonna dell'Altare, famoso per la permanenza del Papa Celestino V, il papa "del gran rifiuto"
  • Oreste Recchione,  pittore.
  • Ettore Maria Margadonna, scrittore e sceneggiatore di molti film di successo.  Vedi serie televisiva con Vittorio De Sica e Gina Lollobrigida (Pane, Amore e Fantasia;  Pane, Amore e Gelosia; Pane, Amore e ...........) 
  • Perry Como, cantante e attore,  di origine palenese ed emigrato in Pennsylvania (U.S.A.) 
  • Ma ne mancano tantissimi altri  per cui rimando eventuali interessati a documentarsi sui tanti siti internet realizzati  a iosa.
-        Chi vincerà il girone F secondo lei?
Classifica alla mano e scontri diretti già avuti  mi fanno pensare fortemente  al Real Caldari anche se, contro di noi, loro sono stati fortunati a pareggiare a 5 minuti dal termine e a batterci con un rigore, discutibile,  al 90';  Magari, faccio il ruffiano,  si sale insieme Palena e San Martino. ( ndr: adoro quando fa il ruffiano! :-) Outsider fino in fondo potrebbe essere il Montenerodomo, mentre nonostante la classifica non credo molto nel Colledimezzo. Comunque il campionato è lungo e le sorprese sono sempre dietro l'angolo.
-        Teme qualche giocatore martinese in particolare, reparto, aspetto tattico, tifo, ecc?
Più che temere qualcuno o qualcosa in particolare, c'è ammirazione per quanto sta facendo una neopromossa.
Sapeva che a San Martino ci sono buoni ristoranti e tanti b&b e case vacanza?
Sceglierebbe la cittadina per un pranzo, una cena o un week end da trascorrervi?
Si sono a conoscenza: certamente non rinuncerei ad un pranzo o meglio ancora ad una cena.
Mettiamola così: voi vincete il campionato e ci invitate a cena per festeggiare insieme anche la nostra promozione tramite i play-off.    
-        Mi sa indicare i tre migliori calciatori del girone F a suo avviso ed il miglior portiere?
A questa domanda proprio non so rispondere  anche perchè farei del torto a chi non andrei a menzionare e poi sarebbe una indicazione strettamente legata al solo incontro diretto 
-         il miglior allenatore del girone F o almeno il più esperto secondo lei è…?
Anche qui proprio non saprei dare indicazioni. Posso solo encomiare il nostro allenatore che settimanalmente ormai da 6 anni mette a disposizione della ns. Associazione tutta la sua competenza e  il suo attaccamento. E a differenza di tanti altri senza nemmeno rimborsi spese. 
-        Special question: palena è bandiera arancione del touring club italia. secondo lei cosa  manca ancora a san martino per poter ambire a questo riconoscimento? palena cosa ha in più?
Non saprei cosa manca a San Martino e penso che il raffronto non è proponibile in quanto eventuali esigenze dell'uno e dell'altro paese siano strettamente legate al territorio e alle peculiarità che li contraddistinguono.
-        Il suo pronostico per la partita? (risultato esatto)
Non so cimentarmi in questo genere. Per interesse auspico una ns. vittoria, un pareggio non sarebbe disprezzabile, ad una sconfitta non voglio pensare. Una cosa certa a cui teniamo fortemente è che si viva una sana giornata di  sport e noi si possa continuare ad essere  la squadra più disciplinata del girone F e tra le prime di tutti i gironi della 2a categoria dell'Abruzzo. Non nascondiamo che miriamo a rivincere la speciale graduatoria della Coppa Disciplina, nel recente passato già nella ns. bacheca 
-        Un saluto o una frase per la squadra martinese prima della partita
In bocca al lupo e già da ora arrivederci al ritorno dove vi aspettiamo, con tantissimi vs. tifosi al seguito, per farvi ammirare il  ns. invidiatissimo complesso sportivo. Riscontro una sola difficoltà: in  tutte le gare casalinghe invitiamo spettatori ed avversari a votare il migliore della ns. squadra e il migliore di quella avversaria e regaliamo ai due più votati un bottiglia di vino doc. Considerato la vs. nomea in materia, mi sento già da ora, ................. un pò in imbarazzo.

 (in precedenza, contattate Canosa, Pretoro e Caldari: le prime due non hanno risposto, la terza non ha risposto alle domande...sarà per la gara di ritorno)

lunedì 27 ottobre 2014

Risultati 6a giornata, seconda categoria teatina, girone F

Canosa S.  - Giovanile Chieti   2 ad 1  
Palena  - Real Calcio    7 a 0 
Pretoro Calcio  - Atletico Gypsi    3 a 2 
Real Caldari   -  Montenerodomo 3 a 1    
S. Anna   - Colledimezzo    1 a 3 
Torricella Peligna  - Torrevecchia Calcio 2004    5 a 3  
Villa S. Maria    - San Martino S. M.  1 ad 1

Villa Santa Maria -ASD San Martino 1 ad 1: la vittoria sfugge nel recupero!



Gara dura quella che i martinesi si trovano ad affrontare sul campo del Villa Santa Maria, in una partita che vede l'aspetto agonistico ed atletico predominare su quello tecnico e tattico. Ma l'ASD San Martino è squadra preparata in ogni ambito ed anche su questi livelli riesce ad esprimersi al meglio, trovando il gol in mischia, con Dino Di Crescenzo che sblocca il risultato e si porta a due gol in classifica marcatori. La partita corre via piuttosto tranquilla, con i martinesi che amministrano ed i padroni di casa che cercano di pareggiare senza creare molto. Nell'ultimo quarto di gara entra Stefano Di Cola che subito porta brio e con un gran tiro colpisce la parte alta della traversa avversaria. Purtroppo proprio quando la partita sembra ormai finita e si arriva agli ultimi minuti di recupero i padroni di casa riescono a trovare la via della rete, strappando un pareggio che colloca si l'ASD San Martino capolista solitaria, ma che fornisce una buona occasione al Real Caldari nella gara da recuperare. Gli ortonesi infatti, vincendo, guadagnerebbero la vetta solitaria con due punti di vantaggio sui martinesi.

domenica 19 ottobre 2014

Risultati 5 giornata, seconda categoria teatina

Atletico Gypsi - Canosa S.    2 a 0 
Colledimezzo  -  Giovanile Chieti  4 a 2   
Montenerodomo  - Pretoro Calcio   2 a 1  
Real Calcio   - Villa S. Maria   0 a 1  
S. Anna   - Palena  1 a 4   
San Martino S. M.   - Torricella Peligna  3 a 0   
Torrevecchia Calcio 2004 - Real Caldari 2 a 2 (disputata due settimane dopo)

ASD San Martino - Torricella Peligna: 3 a 0 in vetta alla classifica



Bella partita tra i martinesi e i peligni allo stadio comunale di Rapino, che in questo scorcio di stagione è la casa dell'ASD San Martino. Si incontrano in seconda categoria due delle più belle realtà della terza categoria 2013-14, ovvero il San Martino salito ai play off e dominatore del triangolare delle seconde classificate e il Torricella Peligna campione del girone B teatino. Bella cornice di pubblico, direzione arbitrale perfetta e soprattutto spirito agonistico in campo ma correttezza e sportività prima di tutto. La gara vede partire subito forte i martinesi che tuttavia restano imbrigliati dal bel gioco ospite: il primo tempo termina a reti inviolate. Il vantaggio dei padroni di casa viene raggiunto nella ripresa, grazie a Pierò Fusarò, bomber della scorsa stagione che nelle ultime giornate ha inizia a macinare calcio come lo scorso campionato. La partita resta in equilibrio nonostante il vantaggio ma viene spaccata dall'ingresso di Elia Franceschini: il centrocampista martinese diventa imprendibile tra le linee avversarie e prima segna il raddoppio dell'asd san martino su calcio di rigore (fallo su Di Crescenzo) e poi suggella la vittoria con un gran tiro dalla distanza e la sua personale doppietta. In classifica il Montenerodomo non molla i martinesi mentre il Real Caldari non ha potuto disputare la gara di campionato, che verrà recuperata al più presto. In vetta comunque rimane l'ASD San Martino, grazie alla differenza reti.

A tu per tu: cosa dicono gli avversari di noi calcisticamente e quanto conoscono San Martino (1°, Torricella Peligna)


Prima puntata dell'intervista settimanale ai nostri avversari, per un giudizio calcistico sulla nostra squadra, l'analisi del girone, il pronostico ed anche un occhio puntato su quanto e come è conosciuta San Martino sulla Marrucina: tutto prima dello scontro di campionato. Ringrazio il Torricella Peligna per aver concesso l'intervista. (se vuoi scoprire Torricella clicca qui http://it.wikipedia.org/wiki/Torricella_Peligna )

1)NOME, COGNOME E RUOLO NELLA SOCIETA':
  Piccone Giuseppe e ho l'onore di essere il presidente del Polisportiva Torricella Peligna.
2)I PUNTI FORTI DELLA SUA SQUADRA:

 il nostro punto di forza direi che sta nel gruppo
3) E' MAI STATO A SAN MARTINO SULLA MARRUCINA?

Conosco il vostro paese, e ci sono venuto sia come visitatore e anche per giocarci a pallone diversi anni fa...
4)QUEST'ANNO LA SUA SQUADRA PUNTA AD ARRIVARE...?
 Inizialmente non abbiamo un obiettivo particolare se non quello di ben figurare, poi magari nel girone di ritorno, una volta giocato contro tutte le altre, ci si fa un idea più precisa e si può pensare a qualche obiettivo particolare...
5)HA MAI SENTITO PARLARE DI SAN MARTINO E SE SI, DI COSA (MAX TRE RISPOSTE)
 San Martino la conosco da piccolo, spesso passavo qui vicino in quanto mi recavo a Chieti settimanalmente... 

6) SAN MARTINO SULLA MARRUCINA E' UN COMUNE O UNA CONTRADA DI GUARDIAGRELE? (NON GUARDI SU INTERNET!)
 so che è comune e non una contrada...
7) CHE MODULO ADOTTA PREFERIBILMENTE LA SUA SQUADRA?
Spesso il nostro mister adotta un classico 4-4-2 che in base alle partite può cambiare in 4-5-1 o 4-4-1-1

8) LO SCORSO ANNO COME SI E' QUALIFICATA LA SUA SQUADRA?
Lo scorso anno abbiamo vinto il campionato di terza categoria girone B
9) LA SUA CITTADINA SI E' MAI CONFRONTATA IN PASSATO CON UNA

SQUADRA MARTINESE? COM'E FINITA?
Non mi risulta di aver giocato mai Torricella - San Martino ma personalmente qui ho giocato
e vinto quando militavo con il Roccascalegna, e ricordo particolarmente quella partita perché vincemmo 1 a 0 con un mio gol segnato da centrocampo

10) LA SCORSO STAGIONE QUALI SONO STATI I PUNTI DI FORZA DELLA SUA SQUADRA?
 (ndr: non ha risposto)
11) SE IN PASSATO HA GIOCATO O VISTO GIOCARE IL SAN MARTINO, RICORDA

QUALCHE GIOCATORE, DIRIGENTE, TIFOSO IN PARTICOLARE?
 
(ndr: non ha risposto)
  12)AVETE CAMBIATO MOLTO LA VOSTRA SQUADRA A LIVELLO DI ORGANICO DALLA SCORSA STAGIONE?
 
Rispetto alla scorsa stagione abbiamo integrato la rosa con tre o quattro elementi nuovi
13)TRE VOSTRI GIOCATORI A CUI I MARTINESI DEVONO STARE ATTENTI E PERCHE'
Non saprei dirvi chi in particolare dovreste temere...

14) HA SENTITO GIA' PARLARE DI QUALCHE GIOCATORE, L'ALLENATORE O MEMBRO
DELL'ATTUALE DIRETTIVO DELL'ASD SAN MARTINO? CHI E PERCHE'?(MAX 3)

Non ho mai avuto il piacere di conoscere giocatori o dirigenti del san Martino
15) LA SUA CITTADINA E' FAMOSA PER...? (MAX 3)
La nostra cittadina e' conosciuta per il suo clima, la sua bellissima pineta, per il fascino della sua torre
da dove si può vedere una paesaggio fantastico, e ultimamente per le manifestazioni culturali, Arte musica e gusto e per il festival letterario dedicato a John Fante

16) CHI VINCERA' IL GIRONE F SECONDO LEI?
Il campionato la vincerà di sicuro la migliore...ma al momento non saprei dire chi

17)TEME QUALCHE GIOCATORE MARTINESE IN PARTICOLARE, REPARTO,
ASPETTO TATTICO, TIFO, ECC?
 San Martino più che temerla la rispettiamo in quanto sappiamo che si tratta di un ottima squadra
18) SAPEVA CHE A SAN MARTINO CI SONO BUONI RISTORANTI E TANTI B&B E CASE
VACANZA? SCEGLIEREBBE LA CITTADINA PER UN PRANZO, UNA CENA O UN WEEK END DA TRASCORRERVI?
Non ho il piacere di conoscere ristoranti o strutture della zona...ma si può sempre rimediare...
 (NDR: POTREMMO INVITARLA ;-)
19) MI SA INDICARE A SUO AVVISO I TRE MIGLIORI CALCIATORI DEL GIRONE F ED IL MIGLIOR PORTIERE?
I migliori giocatori e il miglior portiere? In occasione dell'incontro di ritorno posso farvi qualche nome...ora non saprei, conosco pochissimo la categoria 

20) IL MIGLIOR ALLENATORE DEL GIRONE F O ALMENO IL PIU' ESPERTO SECONDO LEI E'....?
 vedi sopra
21) SPECIAL QUESTION: DA SAN MARTINO E TORRICELLA SONO PARTITE LE FAMIGLIE DI DUE DEI PIU' GRANDI ITALO-AMERICANI D'ABRUZZO, GARRY "MARSHALL" MASCIARELLI (ATTORE, SCENEGGIATORE, REGISTRA, PRODUTTORE TELEVISIVO E CINEMATOGRAFICO, STELLA SUL SUNSET BOULEVARD DI HOOLYWOOD, IDEATORE TRA GLI ALTRI DI "HAPPY DAYS", "MORK E MINDY",
PRETTY WOMAN, VALENTINE'S DAY, ECC.) E JOHN FANTE (SCRITTORE E SCENEGGIATORE, AUTORE DI ROMANZI DI ALTISSIMO LIVELLO COME "CHIEDI ALLA POLVERE"). SECONDO LEI QUALE DEI DUE HA QUALCOSA IN PIU' E PERCHE'?
Conosco naturalmente john fante e non sapevo Garry marshall...ma una volta appurato che è' stato l'ideatore di Happy days voto per lui...ha ideato il programma che seguivo con passione quando ero piccolo e mi è rimasto nel cuore...
(NDR: se vuole scoprirlo meglio http://en.wikipedia.org/wiki/Garry_Marshall )
22) IL SUO PRONOSTICO PER LA PARTITA (RISULTATO ESATTO)
 Per la partita di domenica pronostico aperto, con la speranza possa essere una bella domenica di sport, di sana rivalità calcistica e in bocca al lupo a entrambe.
23) UN SALUTO O UNA FRASE PER LA SQUADRA MARTINESE PRIMA DELLA PARTITA.
 In bocca al lupo ad entrambe. Grazie da parte della Polisportiva Torricella peligna. 


GRAZIE A LEI SIGNOR PICCONE. PER QUANTO MI RIGUARDA LA INVITERO' CERTAMENTE PER CONOSCERE MEGLIO SAN MARTINO! 

(in precedenza, contattate Canosa, Pretoro e Caldari: le prime due non hanno risposto, la terza non ha risposto alle domande...sarà per la gara di ritorno)

giovedì 16 ottobre 2014

Risultati 4 giornata, seconda categoria teatina, girone F

Canosa S.  - Montenerodomo   0-1  
Giovanile Chieti -Atletico Gypsi   1-4  
Palena - Colledimezzo  1-1         
Pretoro Calcio  - Torrevecchia Calcio 2004   1-2   
Real Caldari  - ASD San Martino S. M.  2-2        
Torricella Peligna   - Real Calcio Francavilla  7-4
Villa S. Maria  - S. Anna Chieti  0-0

Real Caldari- ASD San Martino: 2 a 2 scontro tra titani



Gran bel pareggio quello che ha ottenuto l'asd san martino sul campo di Crecchio contro i padroni di casa del Real Caldari, squadra con la quale i martinesi condividono il primato in classifica. Sul sabbioso terreno degli ortonesi l'asd san martino riesce ad impattare, ribattendo colpo su colpo ai forti avversari. Il risultato finale di 2 a 2 è quello più giusto e legittima il primato e l'equilibro delle due squadre. Per i martinesi a segno Mimmo Esposito e Sula Ferit su rigore, riuscendo a sfatare la storica difficoltà martinese sui penalty. Ammoniti per gli ospiti Di Renzo e D'Onofrio. In classifica ora il Real Caldari ed i martinesi sono raggiunti dal Montenerodomo, squadra già incontrata lo scorso anno dall'ASD San Martino nel triangolare per i migliori dei gironi teatini. Proprio il Montenerodomo è da considerare l'avversario più ostico tenento conto dei voti del sondaggio settimanale (37,5%) con in seconda battuta il Pretoro (25%).

domenica 5 ottobre 2014

Risultati 3a giornata, Seconda Categoria Teatina, girone F

ASD San Martino - Pretoro Calcio 3 -0
Montenerodomo - Giovanile Chieti 2-2
Real Calcio- Real Caldari 1-2
Torrevecchia calcio- Canosa Sannita 1-2
Colledimezzo-Atletico Gipsy 3-1
Palena-Villa Santa Maria 2-0
Sant'Anna Chieti - Torricella Peligna 2-1

ASD San Martino - Pretoro: 3 a 0 e la vetta resta nostra!



Grandissima partita dell'ASD San Martino che sul campo comunale di Rapino (quello utilizzato solitamente dalla squadra martinese, a Casacanditella, è attualmente inagibile) strapazza il forte Pretoro con un secco 3 a 0. Risultato che va oltre il mero punteggio, perchè il Pretoro era ancora imbattuto in campionato e da molti anni milita in seconda categoria. In gol per i martinesi Mimmo Esposito, Piero Fusarò e Franceschini Elia. Ora il primato in classifica si rafforza! Grande ASD San Martino! (intervista prepartita inviata ad un dirigente pretorese che mi ha contattato, ma non abbiamo ancora ricevute le risposte, le pubblicherò volentieri anche se arrivassero nel post partita, sino a mercoledi'). Cronaca della partita (a cura di Angelo Ricci):  parte forte la formazione del San Martino con il trio d'attacco pronto ad impressionare subito l'attenta retroguardia Pretorese. Alla mezzora il risultato si sblocca a favore dei giocatori del mister Cellucci, con un affondo laterale dell'instancabile Franceschini che alla fine della corsa mette un pallone per l'accorrente Esposito che non esita a mettere il pallone dentro per il momentaneo vantaggio giallorosso.  Il Pretoro tenta di farsi vivo in diverse occasioni ma sia l'attenta difesa sia il portiere del San Martino evitano il peggio e riescono sempre ad evitare pericolo maggiori. Nella ripresa, con il Pretoro che tenta in tutti i modi di riperendere la partita e quindi sbilanciato in avanti, il trio d'attacco dei padroni di casa archivia la pratica grazie ad una combinazione di velocità e tecnica. Il secondo gol vede ancora protagonista Franceschini, che dopo una punizione veloce e rasoterra calciata da Sula Ferit, crossa basso trovando all'appuntamento il numero 9 Fusarò, che non esita a buttar dentro con molta facilità. Infine la terza rete è opera di Franceschini che in tutta velocità riesce a seminiare la difesa avversaria ed infila comodamente il pallone sul palo del portiere, con un tiro forte tiro radente. Da segnalare un secondo tempo- in particolare il finale di partita - molto nervoso da entrambi le parti, anche a causa di errori dovuti al direttore di gara. Alla fine comunque, senza correre alcun pericolo, i martinesi battono il Pretoro, nelle cui fila milita l'ex Marco Ciavalini.  Una curiosità: il direttore di gara dell'incontro era una ragazza.

giovedì 2 ottobre 2014

1 sondaggio: risultati

I risultati del primo sondaggio settimanale indicano tra le avversarie più ostiche per l'ASD San Martino quelle delle colline teatine e quelle montane. Questa settimana andremo ad individuare secondo i tifosi quale tra le squadre appartenenti a queste due categoria potrebbe essere la più ostica. La scorsa settimana i dirigenti del Canosa Sannita non hanno dato riscontro per l'intervista settimanale (potranno ricontattarmi per il ritorno). Siamo in attesa della disponibilità del Pretoro per l'intervista settimanale (contattati per e-mail e facebook ma ad ora senza riscontro). Via al secondo sondaggio.