giovedì 29 dicembre 2011

Come eravamo (3)


Ed ecco il capitano della prima squadra martinese di pallone!Il mitico Enzo Santoleri, centrocampista veloce e dai piedi buoni.Notare dove era collocato il campo sportivo,si vede chiaramente alle spalle del giovane enzo l'albero che ancora oggi si trova tra i due palazzi popolari:il calciatore martinese praticamente si trovava dove oggi c'è la piccola fontanella alla Villa Comunale.

mercoledì 28 dicembre 2011

Come eravamo(2)


I 14enni della prima foto iniziavano a crescere e alcuni di loro continuavano la loro carriere. In queste foto vediamo due immagini del portiere martinese Sandro Pantalone, una delle quali presso il campo sportivo di Guardiagrele(non sono sicuro di chi sono i due giocatori ai suoi lati, prego chi lo sa di comunicarlo). Idem nell'altra foto di Sandro prima di una partita, chi era il suo compagno di squadra?

Prossima puntata, le foto delle prime squadre dell'AS San Martino...chi ne ha è pregato di mandarle all'indirizzo pantalone.marco@libero.it. Nei miei archivi non ci sono.Un consiglio a chi vuol cercare le foto...può chiedere senza dubbio a casa di Nicola Iezzi, Pompilio Pierino, Zulli Aquilino ecc ecc...fategli cacciare le foto ;-), fate una foto con una macchina digitale da almeno 5 megapixel(niente cellulari) e mandatele al mio indirizzo!Così potremo rivederle tutti insieme!
E subito dopo quelle...si inizia con le foto delle giovanili martinesi, dove militavano molti dei calciatori attuali:-)...ci sarà da ridere:-)

lunedì 26 dicembre 2011

Speciale Natalizio:Come eravamo(1)


Il campionato è fermo ma i nostri ragazzi si alleneranno durante la pausa. Noi tifosi nel frattempo non possiamo riposarci e quindi cosa c'è di meglio di un viaggio nella storia sportiva martinese? In questa rubrica, ogni 1 o 2 giorni, pubblicheremo foto storiche dello sport martinese, con i protagonisti di ieri, dell'altro ieri ;-) e di oggi. Tutte le foto provengono dall'archivio della Corporazione Sancti Martini(che ha oltre 2500 fotografie su san martino, in bianco e nero e colore, a partire dagli anni '20 sino ad oggi e prega chiunque abbia foto storiche di contattare il presidente per evitare che importanti ricordi vadano perduti) e chi volesse una delle foto pubblicate sul sito ne avrà una copia fotografica(naturalmente senza la scritta sovraimpressa) realizzata da una tipografia specializzata con una donazione di almeno 10 euro(le donazioni oltre che per coprire i costi di stampa della foto verranno utilizzate per uno dei prossimi progetti della nostra associazione, relativo in questo caso all'abbellimento di una parte di San Martino).
Anno 1963....eccoli, sono loro..la prima squadra martinese di tutti i tempi(se non sbaglio, maglie rosso nere in onore del Milan, squadra per la quale la maggior parte dei calciatori nella foto tifava e tifa)! In questo periodo il campo da calcio era la Piana, ovvero l'attuale Villa Comunale. Avversari erano varie squadre dei dintorni, comprese alcune guardiesi. In alto da sinistra, il capitano è Enzo Santoleri(il padre di Toni e Carlo...voci di corridoio dicono molto più forte dei suoi discendenti;-), alla sua destra il difensore Rocco Masciarelli.Seguono Fiorenzo De Sanctis, Antonio Pompilio, Rocco Iezzi e Mario Caramanico. Accosciati Giovanni De Sanctis,Pierino Pompilio(padre di Marco Pompilio),Sandro Pantalone(portiere),Ottavio Pantalone (il padre della new entry nell'ASD San Martino Danilo e del sottoscritto)ed Angelo Dragani. (L'utilizzo della foto in altri siti o la riproduzione anche con la sovrimpressione è vietata in quando materiale di proprietà della Corporazione)

domenica 25 dicembre 2011

Il Dirigente della settimana(5):Mauro Diodato


Questa settimana il dirigente della società sportiva ASD San Martino che si merita le luci della ribalta è Mauro Diodato, piacevolissima sorpresa per molti martinesi lui che è martinese da molti anni ma che non tutti conoscono. Una ennesima prova delle risorse umane che ha la nostra cittadina e che spesso molti non conoscono. Mauro si è impegnato tantissimo per la nostra squadra ed i nostri ragazzi ed anche a lui va un "bravo" ed un "grazie" di tutto cuore per tutto quello che fa!(come al solito miei commenti in maiuscolo tra parentesi)
-Nome e cognome: Mauro Diodato(NELLA FOTO MAURO ALL'INIZIO DI OGNI PARTITA DELL'ASD SAN MARTINO! RINGRAZIAMO IL CONTROSPIONAGGIO AUSTRIACO ;-) PER LE IMMAGINI!)
-Quanti anni hai?: 44 a marzo 45
-Incarico nella società sportiva ASD San Martino:dirigente
-Studi o lavori?Lavoro presso la ditta Almacis
-Hobby:Il mio Hobby preferito era seguire il Glorioso CHIETI Calcio ovunque ora è seguire il San Martino.
-Come mai ha deciso di ricostituire l'asd San Martino?:Sono stato coinvolto nel progetto per caso ma devo dire che ho incontrato persone veramente di cuore e che ci mettono l'anima per questa società,quindi come potevo non innamorarmi!!
-Chi le è stato vicino sin dall'inizio del progetto?:Le persone della dirigenza con cui mi sono legato di piu' sono Moreno,Il presidente,Lino,Paolo,Bubu Santoleri(BUBU E' UN MIO COPYRIGHT!;-), e poi tutti i giocatori che sono veramente attaccati alla maglia.
-Quali problemi avete avuto all'inizio? Come li avete risolti?:I problemi sono tanti per una nuova società ma con l'impegno e l'aiuto di tutti si possono superare.
-Il campo sportivo di San Martino sulla Marrucina è stato distrutto da un evento franoso iniziato a metà degli anni'90:avverte la necessità di un campo comunale?La cosa che piu' mi addolora è non avere il campo di calcio in paese,purtroppo ora di questi tempi è difficilissimo poter fare progetti.Dovremmo farci venire una idea fuori dal normale (per esempio sensibilizzare che so Striscia la notizia....)
-Quali problemi puo' dare alla squadra allenarsi nel campo secondario di San Martino, dove il terreno di gioco è piu' piccolo di un campo regolamentare?:Certo allenarsi su un campo ridotto sicuramente non aiuta ma questo passa il convento!!!
-Di cosa avverte il bisogno dentro ed intorno al campo di allenamento?:NON HA RISPOSTO
-Come avete scelto i giocatori?:
I giocatori e l'allenatore erano già stati scelti quando sono entrato in società, la cosa che mi fa piu' piacere è che sono tutti del paese.
Lo staff tecnico e quellodirigenziale hanno bisogno di altre figure?Vuole fare un appello?:NON HA RISPOSTO
-Perché ha deciso di dedicare il suo tempo e anche i suoi soldi per far tornare a rivivere l'ASD San Martino?:Ripeto di essere stato coinvolto(da un commerciante Bugiardo)(PREGO FORNIRE MEGLIO LE GENERALITA'...CI SONO ALMENO DUE COMMERCIANTI NEL DIRETTIVO..E POSSON ESSER TUTTI E DUE BUGIARDI:-)...AIUTACI A GUARDARCI LE SPALLE!;-) per caso ma adesso sono cosi' preso che sarà difficile farmi fuori!!!!(MITICO! NELLA FOTO MAURO CHE QUESTA ESTATE PASSEGGIAVA TRANQUILLAMENTE PER SAN MARTINO...POCHI SECONDI PRIMA DELLA GENTILE RICHIESTA DEL COMMERCIANTE)

-Quale giocatore martinese del passato ha amato?:Non conosco i giocatori del passato ma mi dicono che il dott. Pompilio Pierino era un vero Bomber...(INFATTI..A NOI PURTROPPO E' TOCCATO IL FIGLIO;-)
-Quale è il suo calciatore di serie A preferito di oggi e di ieri?:
Il giocatore di serie A che piu' ho amato è Enrico Chiesa a seguire Francesco Totti.(NELLA FOTO MAURO AI TEMPI IN CUI INSEGNAVA CALCIO AL CAPITANO ROMANISTA)

-Chi secondo lei sarà la rivelazione dell'ASD San Martino quest'anno?:La rivelazione saranno tutti i ragazzi che ogni domenica mettono il loro massimo impegno e poi arriveremo sicuramente ai play off!!!
-Per quale squadra tifi...oltre all'ASD San Martino?:Sono pescarese di nascita e di famiglia ma ho sempre tifato CHIETI, sono stato nel direttivo degli IRRIDUCIBILI dalla fondazione fino all'anno passato.
-Sposato?Fidanzato? O vuoi fare un appello alle tifose?:Sono sposato e ho tre figli, alle tifose posso dire ...se volete figli sani e belli venite da me!!!!!(AHAHAHA MENOMALE CHE NON ABBIAMO UNA SQUADRA FEMMINILE;-)...NELLA FOTO MAURO MENTRE DORME BEATO ALLA FINE DI UNA INTENSA SEDUTA DI ALLENAMENTO CON LE TIFOSE)

-Squadra del cuore in serie A?Prima volta allo stadio?:Ho iniziato a seguire il mio CHIETI nel 1979 1° partita vista all'Angelini CHIETI-PISA.La squadra di A a cui tengo è la Magica Roma...
-Piatto preferito?:
Sagne e fagioli che fa mia madre.
-Prova di martinesità: ti piace di piu'
1la pizza roscia di Giuseppina "della pizzeria", quella scrocchiarella
2)gli arrosticini del "Gatto e la volpe"
3)sagne e fagioli de "La Brocca"
4)la focaccia di "Silviu"
5)I pensieri del poeta
6)Le degustazioni della "Vineria di Salnitro"
7)Il Monte Amaro
8)Panino con affettati vari del supermercato Santoleri
9)Il vino Masciarelli

Sagne e fagioli de "La Brocca", ottime!
-Il luogo di San Martino che tipiace di piu' dopo casa tua?:NON HA RISPOSTO
-Film preferito?:Full metal jaket
Trasmissione televisiva prefertia: Che tempo che fa di Fazio
Canzone preferita: Soul Express di Enzo Avitabile
Personaggio pubblico preferito: Fini
-In cosa deve migliorare mr Esposito secondo te?:Mr Esposito è un grande penso che non abbia nulla da imparare
-Quale dei calciatorio martinesi "emigrati" riporteresti subito all'ASD San Martino e perché?:NON HA RISPOSTO
-Ma secondo te Mimmo Masciarelli sa giocare a pallone?(fidati,da giovane giocava come adesso!)Secondo me Mimmo Masciarelli è un campione incompreso!!!!!(NO NO, NIENTE CAMPIONE..SOLO INCOMPRESO;-)
Per chiudere voglio ringraziare tutti i dirigenti,giocatori,tifosi e simpatizzanti dell'ASD San Martino per tutte le emozioni che mi fanno e spero faranno vivere.Saluti e Buon Natale Marco ti ringrazio e ci vediamo presto.

sabato 24 dicembre 2011

Auguri a tutto l'ASD San Martino dai tifosi martinesi lontani!


Questa pagina è dedicata a tutti i tifosi martinesi(in Italia, Europa e Sudamerica, che ci seguono su questo sito) che non sono potuti tornare per il Natale o per Capodanno a San Martino e vogliono salutare tutta la loro squadra del cuore, dai dirigenti ai calciatori! Chi vuole inviare le foto con i saluti da pubblicare è pregato di mandarle a pantalone.marco@libero.it

Marco e Francesca Pantalone augurano da Urbino un Buon Natale a tutto l'ASD San Martino e a tutti i concittadini. Ci vediamo prestissimo! Auguri a tutti e ...forza San Martino!!

venerdì 23 dicembre 2011

L'intervista della settimana(10)"Ricky" Sula Ferit


Questa settimana, dopo il gol contro l'Ari, merita la ribalta il giovane Ricky Ferit, che nonostante si sia aggregato all'ASD San Martino non dall'inizio del campionato(e lo perdoniamo solo perchè è di San Martino ed alla fine è venuto!) è stato già autore di 3 reti e di ottime prestazioni(anche di espulsioni, un appello a Ricky affinchè giochi più tranquillo e pacato!).Come al solito miei evenutali commeni tra parentesi in maiuscolo.(Nella foto in alto, Ricky durante le riprese del suo film preferito, una struggente storia d'amore tra lui giovane soldato della contraerei nel porto di Ortona e una bellissima ragazza...purtroppo la storia termina quando il suo superiore-è nella foto, non posso nominarlo;-)- pur di strappargli la sua donna lo manda a fare il kamikaze contro una portaerei giapponese)
- Nome e cognome:Ferit Ricky
- Quanti anni hai?:22
- Altezza e peso forma:Altezza 1,72 per 68 kg
- Segni fisici particolari:Tatuaggio spalla destra con il mio nome sopra
- Studi o lavori?:lavoro presso iveco officina ferrari
- Hobby:come hobby preferisco uscire con amici per un aperitivo o per andare cinema,spesso piscina e la quotidianità.
- Sposato?Fidanzato? O vuoi fare un appello alle tifose?:attualmente single
- Per quale squadra tifi…oltre all’ASD San Martino?::tifo juventus oltre che il san martino (MO' PERO', VISTO CHE SEI MARTINESE, TOGLI DAL PROFILO FACEBOOK GUARDIAGRELE, PURE SE CI VIVI SEI DI SAN MARTINO!PENTITI PER L'ERRORE!!!!!E CORREGGI!)
- Dove e a che età hai iniziato a tirare calci al pallone?:A nove anni presso il guardiagrele calcio disputando diversi campionati giovanili
- Tiri di destro o di sinistro?:il mio piede preferito è il destro con il quale mi esprimo meglio,però il bersaglio lo centro anche con il sinistro se devo insaccare nella rete avversaria!
- Sei veloce nello stretto o in progressione?:nello stretto mi reputo molto in gamba
- Datti un voto ai seguenti fondamentali:
colpo di testa voto 5,
tackle7,
dribbling 8,
interno 7,
esterno 6,
contrasto voto 7

- Il giocatore del San Martino che piu’ ti piaceva:Il giocatore che più mi affascina anche se non lo mai visto dal vivo è Aldo Giacchetti (tutti ne parlano)(NDR:GIACCHETTI ALDO, ATTACCANTE DELL'ASD SAN MARTINO CHE HA MILITATO ANCHE IN ALTRE SQUADRE DILETTANTISTICHE TEATINE, DALLO FORZA SOVRUMANA, DALLO SCATTO BRUCIANTE E DAL TIRO POTENTE)
- Il giocatore di serie A o internazionale che piu’ ammiri: Il giocatore che ammiro di più attualmente è marchisio anima della juventus
- Il giocatore professionista a cui ritieni di assomigliare almeno un po’ e in cosa:
il giocatore che secondo me mi somiglia è ozil del real madrid, per la sua tecnica e rapidità nei movimenti
- Piatto preferito?:il mio piatto preferito sono i ravioli ai funghi porcini
- Prova di martinesità: ti piace di piu’
10) la pizza roscia di Giuseppina “della pizzeria”, quella scrocchiarella
11) gli arrosticini del “Gatto e la volpe”
12) sagne e fagioli de “La Brocca”
13) la focaccia di “Silviu”
14) I pensieri del poeta
15) Le degustazioni della “Vineria di Salnitro”
16) Il Monte Amaro
17) Panino con affettati vari del supermercato Santoleri
18) Il vino Masciarelli

Mi piacciono di più gli arrosticini del gatto e la volpe,e colgo l'occasione per salutare Maurizio e Rocco(COLGO L'OCCASIONE ANCHE IO PER COMUNICARE CHE DOPO LE INTERVISTE AI DIRIGENTI SARANNO INTERVISTATI GLI SPONSOR SU QUESTO SITO!)
-Il luogo di San Martino che ti piace di piu’ dopo casa tua?:dopo casa mia mi piace stare a Piazza Monumento o ricordando il passato sotto le scuole elementari dove ho condiviso tanto
- Film preferito?:il mio preferito film è pearl harbor,dove i protagonisti sono decisamente professionali e belli allo stesso tempo.
- Trasmissione televisiva preferita?:
la mia trasmissione preferita è grande fratello..spero di partecipare prima o poi.
- Canzone preferita?:la mia canzone preferita è di robbie william,ex take that..angel
- Personaggio pubblico preferito?:come personaggio preferito opto per paolo bonolis..mitico
- In cosa deve migliorare mr Esposito secondo te?:devo migliorare il comportamento e soprattutto parlare di meno e mettermi a disposizione della squadra anche nei momenti critici dove serve temperanza e sacrificio(LA DOMANDA SI RIFERIVA A MR ESPOSITO NON A TE..MA SICCOME HAI PARLATO DI TE VUOL DIRE CHE MR ESPOSITO TI DEVE CAZZIARE DI PIU' PER AIUTARTI A MIGLIORARE!VAI ANTO', DI BASTONE!;-)
- La sera arrivi prima degli altri o resti dopo la fine degli allenamenti ad allenarti ancora un po’?:arrivo tardi per motivi di lavoro ma sono l'ultimo perchè rimango spesso a migliorarmi avendo ancora di piu confidenza con la palla(NON SO SE E' VERO, MA SE COSì FOSSE SEI L'UNICO FINO AD ORA CHE HA RISPOSTO BENE A QUESTA DOMANDA:-)
- Fumi? Bevi alcolici?
non fumo e non bevo alcolici però dichiaro di avere dipendenze per dissetarmi con una bella red bull(ECCO FORSE PER GIOCARE PIU' TRANQUILLO E' MEGLIO SE BEVI UN GATORADE-PUBBLICITA' SUBLIMINARE OFFERTA DAL SIGNOR SANTOLERI ANTONIO;-)
- Quale dei calciatorio martinesi “emigrati” riporteresti subito all’ASD San Martino e perché?:
porterei subito rocco di renzo perchè potrebbe darci una mano in piu visto e considerato che nel suo sangue scorre la forza martinese(SCORRE LA FORZA MARTINESE? E CHE E'..GUERRE STELLARI?.NELLA FOTO SUCCESSIVA ROCCO SE GIOCA NEL SAN MARTINO...CHE LA FORZA SIA CON TE...

..E SE INVECE GIOCA IN QUALUNQUE ALTRA SQUADRA..CHE LO SFORZO SIA CON TE!

- Ricordi il nome dell’avversario piu’ forte che hai marcato o che ti ha marcato?:quando giocavo con il guardiagrele calcio ricordo vivamente che mi marcò danilo scibillia e mi creò molti problemi.
- Come si piazzerà l’ASD San Martino in campionato e chi vincerà la stagione 2011-12?:spero di classificarci nei primi posto ma anche metà classifica andrà bene e vincerà il bucchianico squadra migliore affrontata come gioco e serietà
- Ultimo minuto dell’ultima partita di campionato…rigore per l’ASD San Martino che con un gol andrebbe in seconda categoria: cosa fai? A) dici al mister che lo vuoi tirare tu; dici a di Meo che deve tirarlo lui; C) Toni Santoleri lo vuole tirare per forza e allora lasci già il campo tanto sai che non becca la porta; D) devi calmare Mr Esposito che vuole tirare lui il rigore E) ti nascondi dietro la panchina per non correre il rischio di essere il tiratore prescelto; F) Lo tiri tu tanto sarà sempre meglio che far tirare Marco Pompilio con i suoi due ferri da stiro.:
si sono onesto direi ti tirarlo io mettendomi sulle spalle una prova di maturità ma allo stesso tempo per avere una soddisfazione e far capire quanto sia importante per me il san martino..sempre nel cuore(FINCHE' NON CAMBI LA TUA CITTA' SU FACEBOOK NON TI CREDIAMO ;-)
- In tutta sincerità..ma secondo te sei piu’ o meno forte di Mimmo Masciarelli (sia da giovane che oggi…giocava uguale fidati)?:Mimmo un grande,ma mi reputo piu forte senza offesa..forse negli anni migliori ce l ha giocavamo(MI SA CHE NON HAI CAPITO..QUESTI SONO I SUOI ANNI MIGLIORI QUINDI FIGURATI PRIMA ;-)..ahah..forza san martino

Cena di Natale per l'ASD San Martino alla "Vineria di Salnitro"


La dirigenza, tutta la rosa dell'ASD San Martino e molti tifosi si sono ritrovati per la cena natalizia presso "La Vineria di Salnitro", noto e bellissimo ristorante-bistrot di San Martino sulla Marrucina, per festeggiare tutti insieme l'arrivo del Natale in questo primo anno di rifondazione della squadra martinese. Erano oltre 70 i partecipanti alla cena che oltre che buonissima, con i manicaretti preparati dal proprietario Angelo di Girolamo, ha unito ancora di più la squadra, la dirigenza ed i tifosi. A fine cena un regalo speciale a tutti i calciatori da parte della dirigenza:una bottiglia in tiratura limitata del celeberrimo vino martinese Masciarelli Vini Pregiati,con una etichetta speciale:una foto della squadra al completo con dietro il panorama della cittadina martinese!(nelle due foto, immagini della Vineria di Salnitro, che ha sede in un antico frantoio martinese del '700).

martedì 20 dicembre 2011

Il tifoso della settimana(6):Giovanni de Sanctis


Questa settimana merita l'intervista come tifoso il signor Giovanni De Sanctis, che nell'ultimo mese ha seguito assiduamente in casa ed in trasferta l'ASD San Martino realizzando bellissime foto dei nostri ragazzi. Giovanni ha permesso a tutti i martinesi fuori sede di seguire al meglio la nostra squadra del cuore e per questo lo ringraziamo(come al solito miei commenti tra parentesi in maiuscolo)
- Nome e cognome: Giovanni De Sanctis
-Quanti anni hai?: 62 anni portati bene
-Studi o lavori?:da poco pensionato
-Hobby: Fotografia ed astronomia,
-Sposato?Fidanzato?O vuoi fare un appello ai tifosi ed alle tifose?:Felicemente sposato con una che sto convincendo a seguirmi quando vado a vedere l'ASD San martino(AHAHA MITICO GIOVANNI!). Riguardo all'appello alle tifose direi di no perchè mi bastano le urla di Cristina Serpellini la più ultras della tifoseria.(Nella foto in basso Cristina alla sua prima apparizione alla Scala di Milano).

-Per quale squadra tifi…oltre all’ASD San Martino?:Sono tifoso juventino. Per oltre 20 anni ho seguito la Juve allo stadio abitando a pochi Km dall'attuale stadio olimpico di Torino.(Nella foto in basso Giovanni ai tempi in cui giocava nella Juventus)

-Perché tifi ASD San Martino?:Inizialmente pensavo che fossero partitelle ma, avendone viste ormai 4, mi sono accorto che trasmettono passione e quando si vince non vince solo la squadra, ma tutto il paese.
- Il calciatore preferito del San Martino e perché?:Giampiero Di Valentino per la grinta e l'impegno anche se come tecnica può migliorare.
- Il giocatore di serie A o internazionale che piu’ ammiri: Del Piero della Juve oramai sul viale del tramonto
-Quante volte vai al mese vai a tifare San Martino?:Quando posso compatibilmente con i miei impegni.Purtroppo da febbraio, per motivi di hobby, dovrò saltare parecchie partite; confido nel sito per avere notizie fresche settimanalmente.(FAREMO IL POSSIBILE!)
-Sei andato qualche volta a tifare in trasferta?:Sempre anche perchè in trasferta mi carico di più
- Piatto preferito?:sagne, cozze e ceci che per me, assente da San Martino da troppi anni, è stata una scoperta.(PORC..MAI MANGIATI!PER UN COZZARO COME ME E' GRAVISSIMO! DA CHI SI POSSONO DEGUSTARE?)
-Prova di martinesità: ti piace di piu’
1)la pizza roscia di Giuseppina “della pizzeria”, quella scrocchiarella
2)gli arrosticini del “Gatto e la volpe”
3)sagne e fagioli de “La Brocca”
4)la focaccia di “Silviu”
5)I pensieri del poeta
6)Le degustazioni della “Vineria di Salnitro”
7)Il Monte Amaro
8)Panino con affettati vari del supermercato Santoleri
9)Il vino Masciarelli

Decisamente i pensieri ma è stata dura fare questa scelta!!!
-Il luogo di San Martino che ti piace di piu’ dopo casa tua?:Anni fa un mio cugino che purtroppo non c'è più mi ha portato ai colli dopo il cimitero(NDR:L'ORIGINALE COLLE MADONNA)... Ragazzi c'è un panorama "mari e monti " da sussulto
- Film preferito?:2001 Odissea nello spazio di Stanley Kubrick.(STRANO..UN FILM AMBIENTATO NELLO SPAZIO!;-)
-Trasmissione televisiva preferita?:Che tempo che fa di Fazio
-Canzone preferita?:Anime salve di De Andrè
-Personaggio pubblico preferito?:Il nostro presidente Napolitano
-In cosa deve migliorare la nostra squadra secondo te?:La difesa secondo me va abbastanza bene con Marco li in mezzo che registra il tutto; l'attacco anche con il nostro bomber Antonio e con Ricky Ferit. Cercherei di migliorare le fasce laterali e di fare bere pochi caffe al nostro bravo mister
-Se dovessi fare uno striscione per incitare la nostra squadra, cosa ci scriveresti?:
Indiavolati mi piace anche per il detto che c'è su noi sammartinesi(INFATTI HO AVUTO MODO DI PROPORLO PER QUESTO)
-Quale dei calciatorio martinesi “emigrati” riporteresti subito all’ASD San Martino e perché?:Essendo stato via tanto non ne ho conosciuto di giovani ; i miei ricordi sono fermi a Iezzi Antonio, Giuseppe De Sanctis e Pierino Pompilio, ma per sentito dire so che abbiamo avuto squadre e giocatori interessanti.
-In tutta sincerità..ma secondo te Mimmo Masciarelli sa giocare a pallone?:Gli ho fatto una foto in una delle ultime partite ed è risultata la meno mossa. Sarò stato bravo io o era fermo lui?(OTTIMA;-)

domenica 18 dicembre 2011

Le foto della settimana(8)

Per la 4 partita di fila il socio della Corporazione Giovanni De Sanctis(accompagnato dal socio Mammarella Carlo addirittura:-) ci allieta con alcune bellissime foto del match martinese! Per queste foto Giovanni si merita l'intervista come tifoso della settimana!Grazie Giovanni a nome di tutti quelli che sono lontani e vogliono seguire i nostri ragazzi(compreso tuo figlio Matteo!). Clicca sulla foto per ingrandirla.
IL CAMPIONATO RIPRENDERA' L'8 GENNAIO 2012. LA RUBRICA "LE FOTO DELLA SETTIMANA" RESTERA' APERTA PER I TIFOSI MARTINESI CHE VIVONO LONTANO DA SAN MARTINO E NON TORNANDO PER NATALE O CAPODANNO VOGLIONO SALUTARE LA SQUADRA MARTINESE E I PAESANI. INVIATE QUINDI LE FOTO A pantalone.marco@libero.it . INOLTRE SARANNO PUBBLICATE ANCHE IMMAGINI "ANTICHE" DEGLI ATTUALI GIOCATORI O DELLE PRECEDENTI SQUADRE DI CALCIO MARTINESI!

CROSS DELLA DESTRA DI RICKY....

ED ANTONIO INSACCA IL SUO 11° GOL..

...SENZA FARE,SCANDALOSAMENTE,IL CHELONE(UNA SCARAMANZIA TRA NOI DUE) AL SUO AMICO PANTALONE!
 no foto


IL SECONDO GOL DELL'ASD SAN MARTINO...

...ED IL SUO AUTORE, RICKY FERIT.

I FANTASTICI TIFOSI MARTINESI INAUGURANO IL NUOVO MEGA STRISCIONE E...ABOMINIO...MI HANNO "RUBATO" PURE L'HOMER MARTINESE! SACRILEGIO;-).

TIFOSI MARTINESI(TRA CUI IL VICEPRESIDENTE..APPROFITTIAMO PER AVVISARE TUTTI CHE PRESTO VERRA' PUBBLICATA UNA FOTO COMPROMETTENTE DI MAURO INVIATAMI DA UN TIFOSO!!!!)

....TIFOSE MARTINESI E....

...PARENTI DEL SOTTOSCRITTO, ANCH'ESSI NATURALMENTE MARTINESI ED INFINE....

...INVASIONE DI CAMPO!;-)

Pagelle della 12a giornata


Ottima partita e convincente vittoria dell'ASD San Martino nell'ultimo turno del 2011. Con il 2 a 0 sull'Ari la squadra può andare tranquilla alla sosta natalizia, dove potrà allenarsi e recuperare gli infortunati per la ripresa del campionato.(Nella foto in alto alcuni calciatori martinesi in tenuta natalizia e riflessi felini)
Terreno di gioco: Erba bagnata e terreno duro pre-congelamento.
Clima: Giornata fredda
Spettatori: Circa 70 in maggioranza martinesi.

Mario Gallo:6,5. Sicuro negli interventi, i suoi riflessi stanno tornando quelli dei bei tempi e con la preparazione fisica stà tornando anche la sua agilità e reattività.
Manuel di Tullio:6,5. Oggi in versione "tutto di forza" travolge chiunque gli capiti a tiro, sopratutto in fase difensiva. In caso di neve...leggete sotto!
Andrea Pironti:6,5.Giornata facile, gli attaccanti erano inferiori non solo fisicamente ma anche tecnicamente. Si è potuto permettere di andare in vacanza già durante la partita.
Marco Pompilio:7-. Facile anche per lui, nessuno in grado di impensierirlo. Ma a differenza di Andrea lui non può permettersi di andare in vacanza perchè deve dirigere tutta il reparto arretrato.
Simone Auriti:6,5. Tranquillo, spinge il giusto e difende ottimamente. In queste partite se migliora la forma può provare a spingere anche per dare una mano a centrocampo.(Nella foto in basso, Simone augura Buon Natale alle tifose martinesi!)

Tommaso Odorisio:6,5.Zompetta allegro per il campo, trovando pochi incontristi e poco anche dal punto di vista tecnico. In queste partite dai ritmi lenti lui è un re a centrocampo.
Gianpiero di Valentino:8-Corre tanto e bene, copre su tutti ed è anche bravo ad impostare e rilanciare.Tecnicamente c'è e pure fisicamente, sopperendo all'altezza non da gigante con una grinta mostruosa. Se si allena nei lanci lunghi e non si limita a fare passaggi corti o a rischiare dribbling...al centro può davvero diventare un giocatore di categoria superiore.
Francesco Masciarelli:6,5. Riesce a tornare disponibile dall'infortunio ben prima del previsto e questo gli rende onore per la voglia dimostrata. A centrocampo con i ritmi lenti avversari giganteggia e se si integrerà sempre di più con Gianpiero, migliorando però molto nella corsa e nel fiato, potrebbero formare una coppia perfetta a centrocampo, con lui in impostazione e Gianpiero a coprirgli le spalle.
Ricky Ferit:6+.Aveva fatto un partitone nda 8, forse il migliore da inizio campionato:un gol ed un assist: Poi però si è scontrato con il suo unico vero nemico:se stesso. Si fa espellere ingenuamente, lascia la squadra in 10 con una speranza riaccesa per gli avversari e salterà soprattutto la partita con il Caporosso, dove poteva essere importantissimo. Se inizia ad usare la testa bene come i piedi, anche lui puà diventare fortissimo.
Antonio Masciarelli:7,5. Visto? Una settimana sola aveva mandato a giocare il fratello scarso(che non era Fabrizio,ma solo l'alter ego antoniesco) ed oggi è subito tornato ad essere il bomber devastante spaccapartite che conosciamo. Ma badate bene, a Giuliano Teatino avete capito che anche Antonio ha bisogno di aiuto e che ci vuole più impegno da parte di tutti e in ogni partita, non basta dare la palla a lui che ogni volta deve pensarci da solo! Tecnicamente troppo elevato per i difensori avversari. E sono 11 gol in campionato in 10 partite.
Piero Fusaro':6+. Veniva dalla partita super di domenica scorsa, è logico che fosse un pò scarico. Fa sempre il suo dovere però e sbaglia poco. Con il Caporosso lo rivogliamo in versione Flacco ma va bene anche così ogni tanto.
SUBENTRATI
Stefano di Cola:s.v.Entra intorno alla mezz'ora al posto di Fusarò ma gioca un quarto d'ora e poi si infortuna battendo un calcio piazzato(!). Deve avere più cura del suo fisico se vuole recuperare..per fortuna ci sono le vacanza per allenarsi meglio e riposarsi. Potenzialmente è ottimo, ma deve imparare a non strafare.
Mimmo Masciarelli:sv. Che abbia fatto una macumba al povero Stefano per entrare almeno 2 minuti?Scherzi a parte conclude l'anno giocando e di sicuro è felice di questo.
Drini Metushi:sv.Entra pochissimi minuti al posto di Gianpiero. Pochi minuti ma gli servono pur sempre per far esperienza.
IL SALUTO DEGLI INVIATI:
Buon Natale e Buone Feste a tutti(anche se il sito non andrà in vacanza!).
PS:ricordate...se nevica e non riuscite a salire causa neve a San Martino...e la macchina vi si ferma in fondo a viale Europa...là vicino abita Manuel...lui vi spalerà in un secondo tutta la neve(solo guardandola...essa si scioglierà istantaneamente terrorizzata!) e trainerà a mano e con la sola forza del suo braccio sinistro(lui è destro!)la vostra auto fino alla Piazza!

INTERVISTE DELLA SETTIMANA: Calciatore Ricky Ferit, Dirigente Mauro Diodato e Tifoso Giovanni de Sanctis(per le bellissime foto che ci manda da un mese!). Prego gli interessati di contattarmi e i dirigenti di darmi una e-mail o farmi contattare da Mauro su facebook.

ASD San Martino-Ari:2-0 e meritato riposo natalizio.


Ottima partita dell'ASD San Martino che sfrutta al meglio il turno casalingo contro l'ostico Ari, portando a casa un rotondo 2-0. La squadra di casa appare da subito più concentrata della partita di Giuliano Teatino, che ha lasciato molti rimpianti tra i calciatori martinesi. Un primo tempo ben giocato vede primeggiare il San Martino sul piano dell'impostazione e della tecnica. Il risultato viene sbloccato grazie all'11° gol del bomber martinese Antonio Masciarelli, che raccoglie uno splendido assist di Ricky Ferit. Nella seconda frazione l'ASD San Martino amministra il risultato senza correre molti pericoli e colpisce attorno al ventesimo con il 3° gol stagionale di Ricky Ferit, che suggella con la rete una prestazione sontuosa. L'attaccante martinese rischia però di riaprire la partita per l'Ari facendosi espellere e lasciando la squadra in 10, oltre che macchiando la sua ottima prestazione. Ma la difesa martinese tiene duro e la partita si conclude con il risultato di 2 a 0 per la squadra di casa che ora si godrà la meritata pausa invernale.(Nella foto Babbo Antonio Natale che dona i suoi 11 gol e il suo elfo aiutante Ricky con 3 reti).

12a Giornata:i Risultati

Maiella Guardiagrele-Alcyone Francavilla 1-1
Rapino-Atletico Flacco 5-0
Real Caldari-Bucchianico 0-5
Real Francavilla-Caporosso Guardiagrele 3-1
ASD San Martino-ASD Ari 2-0
USD Tollese-Fossacesia 9-0
Torrevecchia-Stella Viola Casacanditellae 0-0
Villamagna-Treglio-1-2

sabato 17 dicembre 2011

Ari:la squadra


Quest'anno l'Ari si ripresenta ai nastri di partenza della Terza Categoria teatina dopo che nella stagione 2010-11 non aveva disputato alcun campionato. Per il suo ritorno nel calcio dilettantistico la squadra fino ad ora si è comportata onorevolmente, con 9 punti in classifica frutto di 2 vittorie e tre pareggi. Nella prima fase del campionato la squadra esprimeva un buon gioco salvo poi soffrire la parte centrale e ripendersi nelle ultime partite. Ha qualche difficoltà in attacco con solo 12 gol all'attivo(solo caldari e flacco ne hanno segnati di meno, rispettivamente 8 e 9)ma con una difesa molto simile a quella dell'ASD San Martino(che ha subito 22 gol contro i 24 subiti dall'Ari).I prossimi avversari dei martinesi sono certamente una squadra abbordabile per i nostri ragazzi ma allo stesso tempo non vanno affatto sottovalutati perchè possono contare su un ottimo collettivo e sono reduci dalla vittoria di domenica contro il Real Francavilla. Tra gli avversari quello da tener d'occhi sicuramente è Florio, che aveva iniziato la stagione alla grande e che ha rappresenta circa il 50% di tutta la forza offensiva dell'Ari.MASSIMO IMPEGNO E CONCENTRAZIONE RAGAZZI DELL'ASD SAN MARTINO!

10 sondaggio settimanale:esito

Questa settimana il sondaggio era dedicato al significato della scritta che Tommaso Odorisio aveva riprodotto sul suo sottomaglia e mostrato al pubblico dopo aver segnato il suo secondo gol in campionato.Per i tifosi martinesi non vi è alcun dubbio:trionfa infatti con il 40% del voti l'opzione"La maglietta era in realtà di Pompilio che la doveva mettere per corteggiare una delle tifose presenti (una a caso, la prima che abboccava)" che mette in risalto le accuratissime tecniche di corteggiamento dell'aitante centrale difensivo martinese. Al secondo posto si colloca con il 22% l'opzione "Salutava la ragazza in tribuna" che forse era il vero significato della scritta.

Ari:la cittadina


Ari è un comune di 1.198 abitanti, collocato ad una altitudine di 289 metri sul livello del mare e con un territorio di 11,20 Kmq. Nell'area comunale vi erano insediamenti risalenti al I secolo A.c. come testimoniano i ritrovamenti di una stautetta votiva e di varie epigrafi. La prima citazione storica del paese risale all'870 quando tra i possedimenti dell'abbazia di Montecassino viene citata un sancti Petri in Ari e forse la fondazione di Ari è da ricercare proprio attorno ad un monastero. Il cenobio grazie raggiunse l'apogeo tra il X e l'XI secolo quando constava anche di una biblioteca, di un oratorio e di molti possedimenti tra chiese, terreni, e mulini. Due bolle papali, di Alessandro III del 1173 e di Innocenzo III del 1208, ribadiscono l'appartenenza alla diocesi di Chieti. Il monastero decadde definitivamente nella seconda metà del XV secolo. Dal XIII secolo si succedono vari feudatari, tra cui i Ramignani. Nel XX secolo il paese venne trasformato in un cenacolo artistico e letterario.Negli anni venti e trenta del 1900 divenne famosa la residenza dei baroni Nolli di Ari per la cosiddetta "Pensione Inglese". La baronessa Frances Picton Warlow Nolli, infatti, realizzò nel paese un cenacolo letterario che attraeva sia artisti inglesi e olandesi sia artisti e letterati italiani. Tra questi si ricordano i nomi di Gabriele D'Annunzio, Luigi Pirandello, Guglielmo Marconi. Ancora oggi nella cittadina è possibile osservare il palazzo-castello con la torre costruita nel 700 per fini più di prestigio che non difensivi.Negli ultimi anni Ari è salito alla ribalta nazionale come "Paese della memoria". Sono quasi 30 i monumenti, scolpiti nella pietra della Maiella a memoria dei martiri di oggi; tutori dell'ordine, magistrati, giornalisti e giudici morti per mano mafiosa al servizio della patria e della giustizia. Tra questi si ricordano Giovanni Falcone, Paolo Borsellino, Rosario Livatino, Marco Biagi, Nicola Calipari.

giovedì 15 dicembre 2011

Il tifoso della settimana(5):Gianfranco Odorisio


Questa settimana si merita l'intervista come tifoso il fortissimo portiere di calcio a 5 martinese Gianfranco Odorisio, che è tra gli organizzatori dei cori di incitamento ai nostri ragazzi ed è colui che si è procurato e porta al campo ogni domenica(pare "sottraendolo";-) al musicista martinese Antognetti Claudio) il tamburro per cadenzare il ritmo partita dell'ASD San Martino!(come al solito, miei eventuali commenti tra parentesi in maiuscolo)(Nella foto una scena dal film "301", un epica sfida tra il portiere Odorisio e l'attaccante martinese Mimmo Masciarelli, alla fine della quale Gianfranco riuscì a mantenere la sua porta inviolata. Per la cronaca, Mimmo colpì lo specchio della porta solo la 301° volta con parata da parte del portiere, calciando fuori TUTTI i precedenti tiri!;-)

-Nome e cognome:Gianfranco Odorisio
-Quanti anni hai?:27,tra pochi mesi 28 ( ma li porto veramente bene :D )
-Studi o lavori?:lavoro, agente di commercio (sono proprio figlio d'arte ;) (CIAO DOME'!:-)
-Hobby?:fare sport,calcetto e calcio in primis ma mi piace tutto quello ke è sport (ps ma nn chiedermi di andare in palestra altrimenti poi mi viene fisico di Pironti hihihihihihi )
-Sposato?Fidanzato? O vuoi fare un appello ai tifosi ed alle tifose?:faccio un appello alle tifose, ma a quelle delle altre squadre :D ( ma solo xkè le nostre sono tutte impegnate :p )
-Per quale squadra tifi…oltre all’ASD San Martino?:In ordine di importanza asd san martino,minerva c5 (ps la squadra dove gioco da 4 anni) e Milan
- Perché tifi ASD San Martino?: Perchè è la squadra del MIO PAESE e perchè questo progetto è fantastico (scusami se ora faccio il presuntuoso ma credo ke se oggi abbiamo questa meravigliosa squadra in principio il merito sia anke un pò mio...vero ANDREA PIRONTI??? :D )
- Il calciatore preferito del San Martino e perché?:Qui nn ho dubbi POMPILIO SOLO X N.°1 (voglio vedere quando mi vieni ad abbracciare in tribuna dopo un gol, Antonio Masciarelli nn sa più cosa inventarsi x farmi vedere ogni domenica,o quasi, una nuova prodezza...quindi Pompì Jamà :D )
-Il giocatore di serie A o internazionale che piu’ ammiri?:Iniesta è proprio forte ( ps. anke Marco Borriello anke se nn ho ancora capito se è più forte o più bello...mmm mi sà più bello,vero Milè??? ;)
-Quante volte vai al mese vai a tifare San Martino?:Sempre,tranne quando giocano di sabato ( purtroppo il sabato gioco io...anzi pareggio 2 a 2 spesso e volentieri,ormai Paoletto si gioca il risultato esatto :D )
-Sei andata qualche volta a tifare in trasferta?:Tutte le domeniche ,fin'ora ho saltato la partita a fossacesia e il derby con la maiella ( solo xkè sono state giocate di sabato).Richiedo inoltre alla dirigenza martinese di lasciare libero durante le partite Mauro Dell'Arciprete perchè come tifoso al mio fianco è insostituibile!
- Piatto preferito?:la Carbonara di mia mamma e il Filetto con il lardo di colonnata ( nn di mia mamma :D )
-Prova di martinesità: ti piace di piu’
1)la pizza roscia di Giuseppina “della pizzeria”, quella scrocchiarella
2)gli arrosticini del “Gatto e la volpe”
3)sagne e fagioli de “La Brocca”
4)la focaccia di “Silviu”
5)I pensieri del poeta
6)Le degustazioni della “Vineria di Salnitro”
7)Il Monte Amaro
8)Panino con affettati vari del supermercato Santoleri
9)Il vino Masciarelli

La n.° 1) mi so fatt gross a magnà la pizza roscia di giuseppin'(con i miei 2 fratellocci Fabrizio Masciarelli e Luca Di Prinzio )(NDR:FABRIZIO MASCIARELLI, FORTE DIFENSORE MARTINESE, CACCIATO DAL PAESE A CAUSA DELL'OSTRACISMO DEL FRATELLO ANTONIO MASCIARELLI;-);LUCA DI PRINZIO, TALENTO INCOMPRESO DEL CALCIO MARTINESE,ASSIDUO DISTRUTTORE DELLE BICICLETTE DELLA SORELLA SARA PRESSO I GIARDINI PUBBLICI COMUNALI E POTENZIALE CAMPIONE NEL MEZZOFONDO AI TEMPI DELL'ALLENATORE PANTALONE;-)
-Il luogo di San Martino che ti piace di piu’ dopo casa tua?: il campetto e la piazza(tanto quando eravamo piccoli giocavamo a pallone anke in piazza ;) )
-Film preferito?: 300
-Trasmissione televisiva preferita?:Chiambretti night
-Canzone preferita?:Qui ne devo citare almeno 3...1- Amici mai(antonello venditti );2-Anima fragile(vasco rossi ); 3- Someone like you(Adele )
-Personaggio pubblico preferito?:Direi Belen Rodriguez (ma solo xkè è una gran gnocca ( si può dire gnocca ad un' intervista ke andrà in mondo visione??? ihhhihihh )(SI SI, SI PUO' DIRE! ANZI INVITO LA SIGNORINA BELEN, SEBBENE NON MI SIA MOLTO SIMPATICA, AD UNIRSI AI TIFOSI MARTINESI. MAGARI POTREBBE PASSARE LA DOMENICA CON LA "CESTARELLA" PER IL PAGAMENTO DEL BIGLIETTO PER CHI ASSISTE ALLA PARTITA)
-In cosa deve migliorare la nostra squadra secondo te?:In TUTTO,siamo un gruppo giovane( società,collaboratori e giocatori) e molti ragazzi hanno pochissima esperienza quindi siamo ancora lontani dall'essere una squadra che deve entrare nella storia di questo paese perchè NOI vogliamo fare,a modo nostro,la storia del NOSTRO PAESE ,riporteremo l'a.s.d. san martino in alto molto in alto,ridaremo a questo paese il rispetto e il prestigio che merita e per fare questo dobbiamo solo metterci impegno, passione e CUORE allora si che saremo in grado di raggiungere il nostro obbiettivo....FORZA AMICI MIEI!!!! ( scusa se mi sono dilungato un pò ma sono troppo fiero ed orgoglioso di TUTTO L'ASD SAN MARTINO :D )
-Se dovessi fare uno striscione per incitare la nostra squadra, cosa ci scriveresti?:
Qui vincere nn è importante ma è l'unica cosa ke conta!!!(sai meglio di me a ki appartiene questa frase, permettimi di rubargliela ;) )
-Quale dei calciatorio martinesi “emigrati” riporteresti subito all’ASD San Martino e perché?:Prima di tutti mi riporterei IO :D hihihhihih....poi tutti coloro ke vogliono essere parte integrante di questo progetto ( ps riporterei anke Matteo De Sanctis... nn abbiamo ki porta le borracce e lui sarebbe perfetto!!! :* )(NDR:MATTEO DE SANCTIS, GUIZZANTE CENTROCAMPISTA MARTINESE E CARATTERIZZATO DA UN ELEVATO Q.I., COSTRETTO PER MOTIVI DI STUDIO IN PIEMONTE)
-In tutta sincerità..ma secondo te Mimmo Masciarelli sa giocare a pallone?:

Ho avuto la fortuna di giocarci insieme x molti anni(ERI PICCOLO, NON RICORDI BENE ;-) e credo ke sia uno dei talenti calcistici più puri del nostro paese(FRECHET! STEM FRESCH ALLORA!;-)...lode a te maestrooooooo ( ps1 mimmo masciarelli è l'unico giocatore dell'asd san martino ad avere un coro personale ;)(ANCHE AI NOSTRI TEMPI, MI PARE FACESSE "STATTI IN PANCHINA, STATTI IN PANCHINAAAAAAA..;-). ps2 e sono sicuro ke molto presto ci farà impazzire di gioiaaa....ooioioooioiiooioioioioioiooi forza giks segna per noiiii oiiioioooioioioioioioioioi :D)(PREVEDO CHE QUALORA QUESTO EVENTO SI VERIFICASSE, SARO' COSTRETTO A SUBIRE UNA UMILIAZIONE SIMILE A QUELLA DELLA FINALE DI COPPA CAMPIONI MILAN-JUVENTUS..IN QUESTO CASO RICORRERO' AL SUPPORTO DELL'AMICO TOMMASO ODORIOSIO:-)
Per concludere voglio dire Grazie al mister ESPOSITO.

mercoledì 14 dicembre 2011

Kit del tifoso(2): Il megastriscione!


Ed ecco ad opera di alcuni tifosi finalmente il primo vero striscione per i tifosi dell'ASD San Martino! Con i colori sociali giallo e rosso e con il diavolo della Corporazione Sancti Martini(chiudo un occhio per l'utilizzo senza permesso:-P), con la dicitura scelta dai tifosi martinesi su questo sito di "Indiavolati"... è veramente bello, complimenti agli autori! Non so chi dobbiamo ringraziare quindi se si va vivo chi ha pagato e fatto realizzare lo striscione lo ringrazieremo tutti insieme con l'intervista di "tifoso della settimana". Bravissimi, molto molto bello! ps:Stavo per farne fare uno simile anche io, per fortuna son riuscito a bloccarlo. Vorrà dire che farò quelli personalizzati per i calciatori. primo fra tutti l'ormai famoso "No Masciarelli-No party!"!
ABBIAMO SCOPERTO CHE LO STRISCIONE E' MERITO DEL SIGNOR MAURO DIODATO, LO RINGRAZIOA NOME DI TUTTI!PER LA PROSSIMA SETTIMANA IL SIGNOR DIODATO SI MERITA L'INTERVISTA COME DIRIGENTE E TIFOSO DELLA SETTIMANA! QUALCUNO MI MANDA IL SUO INDIRIZZO E-MAIL ENTRO MERCOLEDì PROSSIMO?

martedì 13 dicembre 2011

Il Dirigente della settimana(4):Giovanni Giacchetti, presidente dell'ASD San Martino.


Questa settimana finalmente riusciamo ad intervistare il Presidente dell'ASD San Martino signor Giovanni Giacchetti, a cui tutti dobbiamo dire grazie per esser stato tra i primi a voler rifondare la nostra squadra. Ci scusiamo con lui se non siamo riusciti a dedicargli la prima intervista ma è difficile contattarlo su internet. Come al solito miei commenti tra parentesi in maiuscolo.
-Come mai ha deciso di ricostituire l’asd San Martino?:Per appoggiare l'iniziativa di alcuni amici che come me vogliono fare qualcosa di bello in questo paese.
-Chi le è stato vicino sin dall’inizio del progetto?:Molti,ma sicuramente più di tutti l'amico Paolo Giammarino e l'amico Moreno Pompilio
-Chi vi ha aiutato maggiormente?:Noi stessi.
-Quali problemi avete avuto all’inizio? Come li avete risolti?:Innanzi tutto avevamo ed abbiamo ancora necessità economiche anche se devo ammettere che ho ricevuto gratitudine e offerte da molte persone,anche da chi non me lo sarei MAI aspettato e questo mi riempie il cuore
-Il campo sportivo di San Martino sulla Marrucina è stato distrutto da un evento franoso iniziato a metà degli anni ’90: avverte la necessità di un campo comunale?:Si,mi piacerebbe ancor di più essere IL presidente di una squadra che abbia addirittura un bel impianto sportivo,come nel passato recente ha avuto gia il S.Martino.
-Quali problemi puo’ dare alla squadra allenarsi nel campo secondario di San Martino, dove il terreno di gioco è piu’ piccolo di un campo regolamentare?:Penso che allenarsi in un campo ridotto sia un handicap per la Domenica.
-Di cosa avverte il bisogno dentro ed intorno al campo di allenamento?:
Sicuramente uno spogliatoio più accogliente,mentre per quanto riguarda il campo ci sono degli accorgimenti che andrebbero fatti,tipo: livellare il terreno(fantascienza),tagliare gli alberi dietro la porta Sud e non sarebbe sbagliato munire l'area adiacente di una piccola e semplice fontanella di acqua potabile.
-Come avete scelto i giocatori?:Forse è stata la cosa più semplice visto che la maggiorparte sono giocatori del paese.
-Come avete scelto l’allenatore?:Votazione
- Lo staff tecnico e quello dirigenziale hanno bisogno di altre figure? Vuole fare un appello?:No necessariamente,ma chiunque ne voglia far parte è il benvenuto.
- Perché ha deciso di dedicare il suo tempo e anche i suoi soldi per far tornare a rivivere l’ASD San Martino?:Cuore,passione(non calcistica)e puro amore per S.Martino: "lu paes me"(MITICO!NELLA FOTO IL PRESIDENTE CHE NON SI SOTTRAE AI SUOI COMPITI NEANCHE IN CAMPO)

- Quale giocatore martinese del passato ha amato?:Assolutamente il Dott. Pierino Pompilio.
- Quale è il suo calciatore di serie A preferito di oggi e di ieri?
:Premettendo che il mio sport preferito non è il calcio ma il Tennis (MA PORC...A SAPERL! ALLORA SE UN DOMANI SI FA IL CAMPO TOCCA FARCI UN CAMPO DA TENNIS PURE! NELLA FOTO IN ALTO IL PRESIDENTE SOLLEVA LA COPPA VINTA A WIMBLEDON!),cmq il giocatore professionista che più mi colpisce di oggi è Gianluigi Buffon e di ieri Roberto Baggio.(NELLA FOTO IN BASSO GIOVANNI CERCA DI IMITARE IL PORTIERE JUVENTINO)

- Chi secondo lei sarà la rivelazione dell’ASD San Martino quest’anno?:Pironti Andrea(no picchè mi è parent,capit???)
- Secondo lei che posizione occuperà a fine campionato la matricola martinese?:Come primo anno non ho alcuna aspettativa,ma se proprio vuole la mia,mi auguro un onesto e meritato 6° posto.
- Cosa si augura per questo campionato e per l’inizio del prossimo?: L'augurio più sincero che faccio è:che questo gruppo di giovani come me capisca il reale valore dell'amicizia e che lo usi per creare un gruppo solidale e compatto tale da far invidia a tutti coloro che tutt'ora ne sono diffidenti.

- Studi o lavori?:
Lavoro
- Hobby:Il mio "passatempo" preferito é starmene in campagna apprezzando cio che la natura offre.(GRANDISSIMO!MA INTENDI RILASSARSI GUARDANDO LA NATURA O MANGIANDO LI CITRUN? NELLA FOTO GIOVANNI DISTESO TRA I PRODOTTI DELLA NATURA CHE DOPO SI MANGERA' MENTRE LI APPREZZA!)

- Sposato?Fidanzato? O vuoi fare un appello ai tifosi ed alle tifose?:Nessun appello,felicemente sposato con Patrizia(sorella del Vice Presidente) che fra un mesetto circa mi renderà la persona più felice del mondo:mi farà diventare per la prima volta "papà"(AUGURI!!!!!!!!)
- Per quale squadra tifi…oltre all’ASD San Martino?:Simpatizzante Juve e da quest'anno primo tifoso dell'A.S.D.S.Martino s.M.(OH BRAVO, MENOMALE AL QUARTIERE QUALCUN ALTRO FREGNO, NON COME CERTI SEGRETARI..MILANISTI!)
- Il calciatore preferito del San Martino e perché?:Da presidente non faccio assolutamente preferenze sul singolo ma sicuramente ciò che ammiro e stimo è proprio l'intero gruppo.
- Il giocatore di serie A o internazionale che piu’ ammiri:Non ho un giocatore che ammiro da poterne parlare addirittura
- Piatto preferito?:Sono un carnivoro,quindi tutto ciò che è fatto di "ciaccia" lo considero il mio piatto preferito.
- Prova di martinesità: ti piace di piu’
10) la pizza roscia di Giuseppina “della pizzeria”, quella scrocchiarella
11) gli arrosticini del “Gatto e la volpe”
12) sagne e fagioli de “La Brocca”
13) la focaccia di “Silviu”
14) I pensieri del poeta
15) Le degustazioni della “Vineria di Salnitro”
16) Il Monte Amaro
17) Panino con affettati vari del supermercato Santoleri
18) Il vino Masciarelli
Sicuramente la Pizza rossa di Giuseppina con un pò di mortadella ma senza togliere nulla agli altri prodotti,questa pietanza mi ricorda in modo particolare la "citilanza".(:-)
-Il luogo di San Martino che ti piace di piu’ dopo casa tua?
:Il posto che mi ha sempre affascinato è sopra al cimitero,ove sono le trincee di guerra o più comunemente chiamato:"Lu colle di Rocche".(INTENDITORE! BELLISSIMO POSTO)
- Film preferito?:Qualsiasi film di Steven Sigal
- Trasmissione televisiva preferita?:Avanti un altro con Paolo Bonolis
- Canzone preferita?:Perdere l'Amore di Massimo Ranieri
- Personaggio pubblico preferito?:
Luca Laurenti
- In cosa deve migliorare la nostra squadra secondo te?:Rispetto ed Educazione(cosa che in questo momento manca)
- Se dovessi fare uno striscione per incitare la nostra squadra, cosa ci scriveresti?:Curret veloc e magneteve l'aree e rumpete lu cul a l'avversaree
- Quale dei calciatorio martinesi “emigrati” riporteresti subito all’ASD San Martino e perché?:Riporterei assolutamente TUTTI i giocatori emigrati e ovviamente non chiedermi perchè.
- In tutta sincerità..ma secondo te Mimmo Masciarelli sa giocare a pallone?: Sicuramente forse nel passato sarà stato forte(NO NO, NON RISULTA!:-) ma adesso comincia a manifestare (vista l'età) segni di cedimento calcistico.(QUELLO PSICHICO E' IN ATTO ORMAI DA TEMPO;-)

lunedì 12 dicembre 2011

L'intervista della settimana(9):Gianpiero Di Valentino


Questa settimana merita l'intervista, dopo le due partite in 3 giorni, Gianpiero di Valentino, il grintoso centrocampista martinese che nelle ultime partite è diventato un punto di riferimento della mediana dell'ASD San Martino, unendo corsa e grinta ad una buona tecnica.(come al solito miei eventuali commenti in maiuscolo tra parentesi)
-Nome e cognome:Gianpiero Di Valentino
-Chiariamo un dubbio che potrebbe riguardare molti..ma ti piace quando o no quando ti chiamano GiaMpiero? ;-):Diciamo che non è di mio gradimento anche se è un errore scusabile.
- Quanti anni hai?:24
- Altezza e peso forma:170 cm per 67 kg
-Segni fisici particolari:Il ciuffo!!!!! Questa risposta è per i miei tifosi ;)
-Studi o lavori?:studio giurisprudenza a Teramo(nella foto l'avvocato Gianpiero mentre ricorre alla corte suprema della LND per farsi assegnare la vittoria contro l'Atletico Flacco a tavolino)
-Hobby:Calcio, calcetto, curling :D
- Sposato?Fidanzato? O vuoi fare un appello alle tifose?:Diversamente single...
-Per quale squadra tifi…oltre all’ASD San Martino?
:La squadra più titolata al mondo....MILAN
- Dove e a che età hai iniziato a tirare calci al pallone?:Più che tirare calci li prendevo da GIANFRANCO ODORISIO e FABRIZIO MASCIARELLI...non ho voluto fare i nomi per la privacy!!!(SE NON RICORDO MALE FABRIZIO PRENDEVA A SUA VOLTA CALCI DAL FRATELLO ANTONIO...NON FACCIAMO COGNOMI PER LA PRIVACY!)
- Tiri di destro o di sinistro?:come capita.
- Sei veloce nello stretto o in progressione?:Un po' tutti e due...però diciamo che lo scatto va un po' meglio.
- Datti un voto ai seguenti fondamentali:
colpo di testa, 6,5
tackle 6,
dribbling 4
tiro di interno 5,5,
tiro di esterno 5,
contrasto 6,5;
- Il giocatore del San Martino che piu’ ti piaceva: Sono un po' troppo giovane per avere ricordi ma le storie mi hanno fatto capire che Aldo era uno dei migliori!(NDR:ALDO GIACCHETTI)
- Il giocatore di serie A o internazionale che piu’ ammiri:Tempesta perfetta Nesta!!!
- Il giocatore professionista a cui ritieni di assomigliare almeno un po’ e in cosa: Nocerino per la scarsità...passatemi il termine.
- Piatto preferito?:Lasagne
- Prova di martinesità: ti piace di piu’
1) la pizza roscia di Giuseppina “della pizzeria”, quella scrocchiarella
2) gli arrosticini del “Gatto e la volpe”
3) sagne e fagioli de “La Brocca”
4) la focaccia di “Silviu”
5) I pensieri del poeta
6) Le degustazioni della “Vineria di Salnitro”
7) Il Monte Amaro
8) Panino con affettati vari del supermercato Santoleri
9)Il vino Masciarelli

Non me ne voglia nessuno ma sono cresciuto al super market Rosita quindi non posso che optare per panini con affettati vari...(QUINDI LEI CONOSCE BENE IL TIPO IN GIACCA E CRAVATTA CHE ACCOMPAGNAVA LA SQUADRA DOMENICA E CHE NESSUNO SEMBRA AVER RICONOSCIUTO?:-)?
-Il luogo di San Martino che ti piace di piu’ dopo casa tua?:
La piazza con ginseng di Monia in compagnia di Paolo... :D
- Film preferito?:american history x
- Trasmissione televisiva preferita?:non seguo trasmissioni...(UN RAGAZZO STUDIOSO, NON VEDE LA TV..TUTTO CODICE CIVILE E PENALE!BRAVO!:-)
- Canzone preferita?:Chopin- la goccia e vivaldi- le quattro stagioni(ALLIBISCO AVVOCATO, MI CONSENTA!)...poi quando sono con Paolo si ascolta solo il Marra!!!
- Personaggio pubblico preferito?:Fiorello
- In cosa deve migliorare mr Esposito secondo te?:La squadra deve solo trovare un suo equilibrio, e mister Esposito è fondamentale per questo scopo!
- La sera arrivi prima degli altri o resti dopo la fine degli allenamenti ad allenarti ancora un po’?:purtroppo l'università mi impedisce di fare allenamento, però quando posso cerco di arrivare prima.
- Fumi? Bevi alcolici?:Ambedue purtroppo.
- Quale dei calciatorio martinesi “emigrati” riporteresti subito all’ASD San Martino e perché?:Rocco Di Renzo lo porterei a casa, anche perché è oggetto di un pressing psicologico degno della serie A!!!(NO NO CHE PRESSING...GUERRIGLIA SI CHIAMA, GUERRIGLIA;-)
- Ricordi il nome dell’avversario piu’ forte che hai marcato o che ti ha marcato?:Mimmo Espositoooo e Matteo De Sanctis per il suo sinistro devastante!!!
- Come si piazzerà l’ASD San Martino in campionato e chi vincerà la stagione 2011-12?:Non mi piace volare basso quindi auspico ad un piazzamento entro le prime 6...dai ragazzi!!!
- Ultimo minuto dell’ultima partita di campionato…rigore per l’ASD San Martino che con un gol andrebbe in seconda categoria: cosa fai? A) dici al mister che lo vuoi tirare tu; B) dici a di Meo che deve tirarlo lui; C) Toni Santoleri lo vuole tirare per forza e allora lasci già il campo tanto sai che non becca la porta; D) devi calmare Mr Esposito che vuole tirare lui il rigore E) ti nascondi dietro la panchina per non correre il rischio di essere il tiratore prescelto; F) Lo tiri tu tanto sarà sempre meglio che far tirare Marco Pompilio con i suoi due ferri da stiro.
Suggerisco una nuova opzione:E) mi nascondo e mi fingo infortunato, sperando che Di Tullio non voglia tirare il rigore!! :)(ANCHE PERCHE' EFFETTIVAMENTE SI CORREREBBE IL RISCHIO DI DISINTEGRARE LA RETE AL SOLO CONTATTO CON IL PALLONE CALCIATO DAL SUDDETTO CON CONSEGUENTI DANNI AGLI EDIFICI NEI PRESSI DELLO STADIO!)
- In tutta sincerità..ma secondo te sei piu’ o meno forte di Mimmo Masciarelli (sia da giovane che oggi…giocava uguale fidati)?:Mimmo è la mia spalla negli allenamenti quindi non si tocca.Lo ritengo più forte per via dell'esperienza accumulata negli anni...attenti al Pippo Inzaghi Martinese!!!

domenica 11 dicembre 2011

Le foto della settimana(7a)

A seguire,le immagini della partita ASD Atletico Flacco-ASD San Martino:le squadre all'inizio, tiro ad incrociare di Masciarelli, i due gol dell'ASD San Martino realizzati da Piero Fusarò(clicca sulle foto per ingrandire).Ringraziamo il socio della Corporazione Sancti Martini Giovanni de Sanctis per le immagini.



Pagelle della 11a giornata.


Pessimo primo tempo dell'ASD San Martino che passa in svantaggio alla fine di una prima frazione giocata malissimo. Nella ripresa sembra andare ancora peggio con il raddoppio avversario ma poi, tutto di cuore, i nostri ragazzi riescono a risalire la china e a strappare un pareggio. Alla fine resta l'amaro per quello che poteva essere, considerando che presi singolarmente tutti i calciatori martinesi erano migliori dei loro avversari, ma questa volta sono mancati gli "occhi di tigre" per giocare concentrati sin dall'inizio.Questo per quanto riguarda le colpe dei calciatori martinesi: ma per chi si aspetta voti bassissimi bisogna ricordare che è pur sempre un pareggio fuori casa(quindi un punto che muove la classifica) e che si è giocato venerdì, con i nostri ragazzi che sicuramente non hanno avuto modo di recuperare dalla stanchezza della bella partita vinta con il Caldari.
Terreno di gioco:Buone condizioni ma molto scivoloso, con molte buche e ciuffi d'erba a sprazzi. Il peggior campo del girone.
Clima: Giornata tiepida
Spettatori: Circa 80 con buona presenza di tifosi martinesi.

Mario Gallo: 5,5.Sembrava una partita facilissima ma si è trasformata in un inferno. All'inizio è abbastanza sicuro ma è suo l'errore di valutazione sull'uscire o no che porta al secondo gol avversario e rischia di far perdere la partita.Compie però 2 importanti interventi salva risultato e merita per questo mezzo voto in più.
Manuel di Tullio:6-.Dalla sua fascia vengono pochi pericoli, ma anche poca spinta e un pò di confusione
Eugenio d'Amico:5,5. Dal suo lato invece gli avversari si fanno sentire di più è lui si trova molto in affanno. Paga probabilmente la gran partita di venerdì.
Andrea Pironti:6-.Quando si prendono 2 gol da una squadra che nelle precedenti 10 partite ne ha segnati 6 in tutto, qualche errore è di certo anche dei difensori centrali.Ma niente di clamoroso.
Marco Pompilio:6-. Vedi Pironti
Gianpiero di Valentino:5,5 Ci aspettavamo di più da lui, ma è anche vero che ha avuto solo 2 giorni per recuperare dalla partita monstre di venerdì. Lo aspettiamo alla prossima partita bello riposato.
Tommaso Odorisio:5+. Svogliato, lento e appare pure un pò spompato:probabilmente non avendo un fisico da corazziere è quello che ha patito più di tutti i due impegni ravvicinatissimi.
Simone Auriti:5+. Anche lui in calo fisico, e dire che è solitamente il suo punto di forza.
Ricky Ferit:5,5. Più leggero dei suoi compagni di reparto, sento probabilmente meno la stanchezza.Il campo non lo aiuta nei suoi svolazzi ma lui incide poco però.
Antonio Masciarelli:5. Non si può giocare sempre al meglio e non può segnare sempre lui, questo è poco ma sicuro(anzi forse l'unico segnale buono di oggi oltre al risultato è che la squadra ha dimostrato di poter trovare la via della rete non solo con lui).Ma non serviva neanche un super Antonio oggi, bastava anche un Antonio normale. Mezzo voto in meno non perchè ha giocato peggio degli altri ma perchè la difesa avversaria è la peggiore di tutto il torneo e quei difensori, per usare una citazione"non sarebbero all'altezza neanche di allacciargli i calzari".Ci ha abituato troppo bene, ma una partita storta può capitare:lui è e resta fortissimo anche se la squadra deve capire che non può fare tutto da solo ma si deve impegnare tutta.Il voto è soprattutto per caricarlo come una molla per l'Ari..al massimo mi leva il saluto, ma io gli voglio bene:-)...calcisticamente!:-)
Piero Fusaro':7+. Partito malino, come tutti nel primo tempo.Nel secondo si sveglia e seppur senza esser devastante segna prima un bel gol che sferza tutta la squadra e poi, fortunosamente ma con il merito di averci creduto, insacca la sua doppietta che vale il pareggio.(Nella foto, doppio Piero goleador, l'angelo sceso dall'alto per risollevarci)
SUBENTRATI
Stefano di Cola:6.Fornisce subito un pò di brio in più anche se è ancora limitato un pò dall'infortunio.La squadra beneficia del suo ingresso anche se non è il solito centrocampista settepolmoni con scatti a ripetizione. Resta il dubbio se limitato dall'infortunio o no.
Drini Metushi:6. Si trova in campo per la prima volta e deve conoscere ancora la squadra, oltre che abituarsi al clima di una vera partita. Per noi è potenzialmente forte e può diventare un punto fermo della squadra. Voto di incoraggiamento, anche se ha scelto la partita sbagliata per esordire.
Daniele Saraullo:4,5 Entra al posto di Di Valentino ma viene sostituito subito. Non stava bene, doveva dirlo per rispetto degli altri.
Cosimo Fusarò:5,5 Entra al posto di Saraullo ma non influisce più di tanto, anche se non gli si può chiedere tanto per età ed esperienza.
PANCHINA E TRIBUNA:
Dirigenza ASD San Martino:10. Complimenti per la bella iniziativa della partecipazione di tutta la squadra alla Santa Messa in San Cristinziano e della foto insieme ai martinesi presenti!Bravi!
Santoleri Antonio:voto 9.Si veste in giacca e cravatta(manco quando si è sposato a momenti!) va in chiesa e a messa e addirittura poi con questo abbigliamento arriva al campo avversario, quando i dirigenti del Flacco lo guardano con terrore chiedendosi chi fosse quel tipo tanto importante!

Asd Atletico Flacco-Asd San Martino: 2-2 ed alla fine è anche un buon punto!


Brutta partita dell'ASD San Martino in casa dell'ultima in classifica, quell'Atletico Flacco con il peggior attacco e la peggior difesa del girone. La giornata piena di emozioni(la messa in San Cristinziano per i calciatori, le foto ufficiali,ecc)ha scaricato sicuramente i ragazzi in vista della partita, che oltretutto alcuni probabilmente ritenevano molto facile, dimenticandosi che tutte le gare partono dalla 0 a 0. Nel primo tempo gran brutto San Martino, con poca verve e molta corsa a vuoto:forse ci si aspettava di trovare degli avversari più arrendevoli, senza tener conto dei passi avanti fatti nelle ultime settimane dalla squadra giulianese. Tutto questo porta nel primo tempo ad un solo tiro pericoloso da parte di Antonio Masciarelli ma soprattutto a subire l'ennesimo gol nato da calcio piazzato. Tiro di punizione dalla trequarti, fagiolatona in area,nessuno dei difensori martinesi riesce a spazzare e palla sul piede di un avversario che tira e segna nella porta dell'incolpevole Gallo. Ci si aspetta un San Martino orgoglioso e volitivo alla ripresa ma l'ardore degli ospiti è spento subito dal raddoppio dei padroni di casa, nato da una indecisione in uscita da parte del portiere martinese che era apparso in vantaggio. Palla al centro e tutto sembra irrimediabile...quando i calciatori martinesi, seppur confusamente, si gettano in avanti dando più spazio al cuore ed alla voglia di rivalsa(oltre che ad una brutta figura) e riescono ad accorciare lo svantaggio con un bel gol di Piero Fusarò attorno al 20° del secondo tempo. Passano una decina di minuti e sale in cattedra in negativo il portiere dell'Atletico Flacco:papera nell'arresto del pallone e sfera che termina sui piedi di Piero Fusarò che si trova al posto giusto nel momento giusto ed insacca facilmente(nella foto, Piero, il salvatore della patrian, nei panni del Buono,il 4 personaggio de "Il bello, il brutto ed il cattivo") segnando la sua prima doppietta stagionale. Il San Martino prova gli ultimi assalti finali ma si rende conto che come è possibile vincere si può correre anche il rischio di perdere. Resta il rimpianto di una partita che si poteva vincere con maggiore concentrazione, ma in fin dei conti un pareggio fuori casa, recuperando due gol, è pur sempre un discreto risultato.(la sintesi ufficiale verrà aggiornata nelle prossime ore dopo l'arrivo delle relazioni degli inviati)

11a giornata:i Risultati

Alcyone Francavilla-Torrevecchia1-0
Ari-Real Francavilla 2-1
ASD Atletico Flacco-ASD San Martino 2-2
Bucchianico-Fossacesia 10-0
Caporosso Guardiagrele-Maiella Guardiagrele 1-1
Real Caldari-Rapino 1-1
Stella Viola Canditellae-Villamagna 3-0
Treglio-Tollese 3-3

sabato 10 dicembre 2011

Atletico Flacco:la squadra

Giuliano Teatino ha una buona tradizione calcistica, superiore a quella di San Martino sulla Marrucina, con la quale può essere paragonata per una popolazione quasi identica. Infatti se la squadra martinese nella sua storia sino ad ora è riuscita ad arrivare al massimo alla Seconda Categoria provinciale, la squadra giulianese sorta anch'essa agli inizi degli anni '80 è arrivata a disputare anche con ottimi risultati il campionato di Promozione. Si trattava della Polisportiva Adriano Flacco che ha operato sino al giugno 2011 e dalle cui ceneri oggi è nata l'Atletico Flacco.La nuova squadra giulianese ha esordito in questo campionato sino ad ora con un avvio disastroso. Infatti langue sin dall'inizio del campionato in ultima posizione, con solo 0 punti raccolti e 10 sconfitte consecutive.La squadra ha grosse difficoltà in attacco, tanto da avere il peggior reparto avanzato di tutta la Terza Categoria teatina, con solo 6 gol all'attivo. Lo scarso peso offensivo porta la squadra a subire troppo a lungo il dominio avversario e questi si ripercuote a lungo andare sulla difesa, che ha subito 31 gol, risultando la peggiore del girone A.POTREBBE QUINDI SEMBRARE UNA TRASFERTA FACILE PER L'ASD SAN MARTINO MA INVITIAMO INVECE I CALCIATORI MARTINESI, CHE POTREBBERO ESSERE DISTRATTI ANCHE DALLA MESSA E DAL PRANZO PRE-PARTITA, AD ANDARE CONCENTRATI IN CASA DELL'AVVERSARIO. I GIULIANESI SONO ABITUATI AD UN OTTIMO CALCIO E SONO TUTT'ALTRO CHE UNA SQUADRA MATERASSO:LE PARTITE INIZIANO SEMPRE 0 A 0 E TOCCA GIOCARLE BENE PER VINCERE.Tutto il gruppo giulianese è da temere, con particolare attenzione a De Bosis e Flacco:oltretutto nelle ultime partite la squadra è in grande ripresa ed il terreno di gioco favorisce molto i padroni di casa(vedi foto!). MASSIMO IMPEGNO QUINDI!

Giuliano Teatino:la cittadina

Giuliano Teatino è una cittadina di 1316 abitanti, a 272 metri sul livello del mare e con una superficie territoriale di 9,84 Kmq.La cittadina sorge su un colle tra i torrenti Venna e Dendalo, affluenti di destra del fiume Foro ed il paese "nuovo" si articola lungo il tratturo per circa una decina di chilometri.Si può ipotizzare che il nome di Giuliano derivi da "Tullianum" nome di epoca romana legato alla gens Tullia, come potrebbero certificare anche alcuni ruderi romani in zona. Nel 1173 il paese fu feudo di Fiordano di Rivello e la prima vera citazione al nome odierno risale al 1320.Nel 1440 il paese fu feudo della contea di Manoppello che era sotto il dominio degli Orsini.Nel 1541 risulta feudatario Camillo Caracciolo, poi, nel 1550, Francesco di Palma acquistò per 7000 ducati il feudo di Giuliano Teatino. Successivamente nel 1586 il paese fu governato da Giovanni di Palma con titolo di barone.Nel 1802 il paese appartenne al duca Celaia di Canosa Sannita. Il 18 marzo 1843 una parte del paese si abbassò di 200 metri per un inghiottimento del terreno sottostante senza procurare né vittime né danni. L'economia giulianese è basata prevalentemente sull'agricoltura, con qualche insediamento industriale. La cittadina è famosa per la sagra delle ciliegie che si tiene ogni anno ad inizio giugno.

venerdì 9 dicembre 2011

Tutti in chiesa!


Bellissima iniziativa presa dalla Dirigenza dell'ASD San Martino. Domenica 11 Dicembre allre ore 11 tutta la rosa della squadra martinese, tutti i dirigenti e tutto lo staff tecnico si recheranno nella chiesa principale di San Martino sulla Marrucina per partecipare alla Santa Messa. La chiesa di San Cristinziano ospita la statua di San Giuseppe, patrono cittadino, e il parroco martinese Padre Francois(tifoso della squadra!) benedirà tutti i membri dell'ASD San Martino. Al termine della funzione(alla quale sono invitati naturalmente anche i tifosi!) la squadra si riunirà per pranzare tutti insieme presso il ristorante martinese "IL Gatto e la Volpe" (MANGIATE LEGGERI..E BEVETE..ACQUA!DIRIGENTI COMPRESI!!!DOBBIAMO VINCERE..POI LA SERA CI TORNATE E MANGIATEVI E BEVETE TRANQUILLI!) per partire dopo pranzo alle ore 13.30 per Giuliano Teatino dove incontreranno la squadra locale. Per la trasferta tutta la squadra si recherà al campo sportivo dell'Atletico Flacco con un autobus della Parente Viaggi.(Nella foto Don Francois, parroco di San Martino, durante la benedizione dei confetti, nel caratteristico evento martinese unico al mondo de " lo Sposalizio di San Giuseppe")

9° Sondaggio settimanale:esito

Nuovo fine settimana e nuovo esito del sondaggio. Questa volta abbiamo chiesto a tifosi, calciatori ed esperti cosa ne pensavano del rigore assegnato al Rapino nella recente trasferta della squadra martinese.Il penalty era stato causato da un fallo del difensore martinese Manuel di Tullio ma tutti perdonano la disattenzione del giocatore ed anzi molti la ritengono il male minore:una grande soddisfazione quindi per Manuel. Il 52% dei voti va all'opzione"Manuel ha fatto cadere Rocco per l'immane spostamento d'aria che sprigiona con la sua fisicità" che esalta la forza fisica del difensore martinese. Al secondo posto con il 28% dei voti l'opzione"Manuel ha fatto bene a fare fallo, non si poteva correre il rischio del gol del transfugo" che ritiene più appropriato rischiare un rigore che correre il rischio di far segnare direttamente il martinese Rocco di Renzo che milita nel Rapino e sul quale il difensore martinese ha fatto fallo.
UN RINGRAZIAMENTO A TUTTI I VISITATORI DI QUESTO SITO:nella settimana da lunedì 28 novembre a martedì 6 dicembre hanno visitato il sito oltre 1000 persone con contatti differenti!(Per farvi capire, nello stesso tempo il sito comunale di San Martino ha fatto poco più di 350 contatti e quello di Guardiagrele, cittadina di 10.000 abitanti, poco meno di 500) Grazie a tutti!