mercoledì 21 febbraio 2018

Prima della nebbia

Prima che la nebbia avvolgesse il campo sportivo di Guardiagrele e costringesse al rinvio della gara contro la Dinamo Pescara, si è riusciti a realizzare una bellissima foto dell'ASD San Martino al completo. Un bel regalo per tutti noi tifosi! FORZA RAGAZZI!


19a e 20a giornata, Seconda Categoria Abruzzese, Girone E

Fuochi d'artificio in vetta nella 19a giornata. Il Casalincontrada tiene duro e resta capolista, vincendo 2 a 3 fuori casa al termine di una gara spettacolare. Il Fara Filiorum Petri invece, forte della sua difesa, porta a casa da Rocca San Giovanni i 3 punti con il minimo sforzo. A Francavilla altro risultato pirotecnico, con i padroni di casa che piegano il Castel Frentano, mentre l'Arielli seppellisce letteralmente di gol la Dinamo Pescara. Il Guardiagrele torna alla vittoria contro un Fossacesia informissima nell'ultimo periodo mentre il Rapino tra le mura amiche soffre moltissimo per spuntarla sull'Altino.

 La 20a giornata è influenzata dal rinvio di due gare, una delle quali riguarda proprio l'ASD San Martino, che ora si trova con due gare in meno rispetto al Casalincontrada capolista ed una in meno rispetto al Fara Filiorum Petri secondo in solitudine. Queste due squadre vincono in casa ma segnando solo una rete, a dimostrazione forse di un periodo non brillantissimo. Cosa che invece non accade all'Arielli, che segna un poker agli Squali. Fossacesia torna a macinare ed a salire in classifica vincendo di misura contro il sempre ostico Francavilla, mentre a Castel Frentano, nello scontro tra due delle migliori difese del girone, fioccano i gol nello spumeggiante 2 a 2 finale. 


Il 21° turno potrebbe riservare sorprese alle squadre che guidano il campionato. Il Casalincontrada dovrà andare a Francavilla nella tana dell'Atletico, avversario sempre difficile. Il Fara farà invece visita alla Dinamo e non avrà probabilmente vita facile. Martinesi attesi anch'essi a Pescara, in casa però dell'ultima in classifica. A Rapino si terrà la gara più equilibrata della giornata tra due delle squadre al momento più in forma, mentre a Guardiagrele i padroni di casa dovranno impegnarsi al massimo per fare punti contro l'Arielli. Ad invece Altino il Castel Frentano avrà certamente vita durissima contro i padroni di casa, affamatissimi di punti.

Draghi San Luca Atessa - ASD San Martino: 1 a 3 e restiamo attaccati alla vetta


L'ASD San Martino continua a mantenere la scia della capolista e resta all'inseguimento del Casalincontrada. Partita tutt'altro che facile ad Atessa, dove i martinesi riescono a prevalere solo disputando una gran partita.  Ospiti in vantaggio nei primi quindici minuti con Prodigo, che intorno alla mezzora raddoppia, confermando le sue grandi doti tecniche e l'ottimo periodo di forma. Ad inizio ripresa i padroni di casa riescono ad accorciare le distanze e tutto fa pensare ad un'ultima mezz'ora in trincea per l'ASD San Martino, in difesa del prezioso risultato. Invece pochi minuti dopo la partita viene definitivamente chiusa da D'Alessandro (azzeccatissimo innesto in squadra di un ragazzo martinese ) che insacca il suo terzo gol personale in quattro gare, regalando il tris e la tranquillità alla squadra marrucina.


venerdì 2 febbraio 2018

18 giornata, girone E, Seconda Categoria abruzzese

Mentre i martinesi ciccano malamente, in casa della penultima, l'occasione di issarsi solitari in vetta anche grazie al turno di riposo dei faresi, torna in vetta a sorpresa il Casalincontrada, che vince di misura ad Atessa. Anche il Rapino continua ad avanzare, imponendosi a sorpresa ma d'autorità sul campo dell'Atletico Francavilla. La Dinamo Pescara tira fuori la testa dalla zona play out e punta la metà classifica forte della vittoria casalinga contro il Fossacesia mentre il Guardiagrele vince sudando contro l'Altino. Castel Frentano corsaro con un tris a Pescara, l'Arielli torna con le pive nel sacco dalla trasferta di Rocca San Giovanni. 
 Turno casalingo per le tre squadre di vertice, quello della prossima domenica. Il Casalincontrada (primo per un punto di vantaggio, ma con una partita in meno rispetto alle due inseguitrici) dovrà lottare per i tre punti contro una Dinamo attualmente informissima. Il San Martino non deve sottovalutare il Rocca San Giovanni mentre il Fara Filiorum Petri sicuramente non ripeterà l'errore dei martinesi contro la penultima. Chi sbaglierà di meno nelle partite casalinghe di questo turno avrà sicuramente un vantaggio a fine campionato. L'Arielli attende invece i Draghi in casa, in una partita molto equilibrata, quanto quella di Fossacesia. L'Altino nella sua roccaforte ospiterà un Atletico Francavilla attualmente in ribasso ma sempre avversario difficile mentre il Guardiagrele è atteso dalla trasferta di Castel Frentano, sperando di uscirne almeno con un punto.

Tornareccio - ASD San Martino: 3 a 1 imprevisto e che costa la vetta


 Negli ultimi mesi l'ASD San Martino ci ha abituato a grandissime prestazioni, frutto di qualità tecniche e grande agonismo. Ci sta quindi che dopo una lunga striscia positiva la squadra subisca una sconfitta inaspettata, anche se a colpire è proprio l'avversario che l'ha inflitta. I martinesi infatti perdono l'occasione di diventare la capolista solitaria del girone a causa di una sconfitta piuttosto evidente in casa del Tornareccio, compagine penultima in classifica e che con questa vittoria centra il quarto successo del campionato (terzo in casa). Partita equilibrata nel primo tempo, con gli ospiti che studiano l'avversario cercando una facile occasione per sbloccare la partita. Sono però i padroni di casa a trovare il vantaggio sul finire del primo tempo, quando al 39 minuto bucano la rete della capolista. La ripresa parte all'insegna di un San Martino arrembante che trova subito il pareggio quando al 7° minuto l'ottimo d'Alessandro (ragazzo martinese al secondo gol in tre gare) porta la gara sul pareggio. A questo punto però vi è l'inaspettata reazione dei padroni di casa, che si riportano dopo 3 minuti subito in vantaggio. A nulla valgono i tentativi degli ospiti di rimettere la gara in equilibrio ed è proprio il Tornareccio che, sfruttando lo sbilanciamento in avanti dei martinesi, trova il tris ed evita l'arrembaggio dei dieci minuti finali. La sconfitta non è una tragedia ed ora più che mai, consci della nostra forza, dobbiamo incoraggiare la nostra squadra affinchè torni a macinare vittorie! FORZA SAN MARTINO!

17a giornata, Girone E, Seconda Categoria Abruzzese

 Giornata all'insegna dell'equilibrio, con risultati spesso in bilico di un solo gol. A questa regola sfugge il solo Casalincontrada, che sembra ormai essersi ripreso dopo lo schock successivo alla sconfitta con i martinesi. I casalesi rifilano un poker al Rocca San Giovanni, con il risultato più rotondo di giornata. L'Arielli deve faticare invece per prevalere in casa contro il Tornareccio in ripresa, mentre stessa sorte tocca all'Altino contro gli Suquali e al Castel Frentano contro una Dinamo Pescara sempre più pimpante. Il Rapino si aggiudica senza penare il derby contro il Guardiagrele mentre c'è spettacolare pareggio tra Fossacesia e San Luca Atessa.
 Prossimo turno ricco di insidie per le squadre fuori casa. Il Rapino sarà atteso in quel di Francavilla, campo ostico per tutti. Stessa sorte tocca al Casalincontrada che dovrà andare ad Atessa. Il Guardiagrele in casa attende l'Altino per tornare a fare punti, mentre Pescara sud e Rocca San Giovanni vorrebbero raggiungere lo stesso scopo, ma si trovano contro avversari più ostici, quali il Castel Frentano e l'Arielli. Una delle due capoliste a riposo, i martinesi non avranno vita facile a Tornareccio.

ASD San Martino - Fara Filiorum Petri: 1 a 0 e riallineamento in vetta!


Grandissima vittoria dell'ASD San Martino nello scontro diretto tra le due protagoniste del campionato. I martinesi, dopo il turno di riposo, riescono a spuntarla in casa di misura grazie ad un autogol, ma riagganciano il Fara Filiorum Petri che aveva approfittato della partita in più per tornare solitaria al comando. Partita molto equilibrata ma che alla fine ha visto meritatamente prevalere la squadra di casa, che con questa vittoria restituisce la sconfitta ai faresi dopo la gara dell'andata. Ora l'ASD San Martino può approfittare del turno di riposo della compagine di Fara per superarla ed issarsi solitario al primo posto. Per raggiungere l'obiettivo però sarà necessario battere il Tornareccio in casa. Ci proviamo! FORZA SAN MARTINO!!!!!